Oltre 3000 presenze alla festa di Capodanno organizzata da Radio Gold a Casale Monferrato

A distanza di pochi giorni dall’evento tutti i numeri sono certificati e permettono di mostrare le potenzialità del territorio. La festa del 31 dicembre 2023 a Casale è stata l’occasione per Radio Gold di allargare ulteriormente gli orizzonti, sfruttando la diffusione locale in FM ad Alessandria e Pavia, più quella in digitale.

L’appuntamento con il nuovo anno in Piazza Castello a Casale infatti per la prima volta ha beneficiato della diffusione in DAB+ a Milano, Torino e gran parte di Lombardia e Piemonte, dando ampio respiro a un evento che ha permesso di far conoscere una città di provincia fortemente impegnata sul fronte turistico e sulla sua capacità attrattiva.

Questa novità si è concretizzata in un ascolto FM che ha beneficiato di due delle tre radio del gruppo, in oltre 35.000 ascolti in streaming durante la serata live e un’imponente interazione sui social (Facebook, Instagram e Whatsapp) e in oltre 55.000 contatti unici sul web. La prima uscita di Radio Gold su tutti i propri canali (con l’unica eccezione di Radio Gold 2 – Wonderland, dal format musicale più rilassante) ha permesso di dare ampia visibilità alla provincia di Alessandria e consegnarle un respiro non più circoscritto.

Un’apertura che emerge dai molti messaggi di ascoltatori e lettori che hanno scoperto un territorio “nuovo” e hanno apprezzato il racconto di una serata spensierata. Il dato però che rende orgogliosi è sapere che molti di loro hanno spiegato anche di voler visitare la provincia, dopo aver visto i video della festa e del territorio postati sui canali social di Radio Gold.

Raccontare e organizzare eventi significa soprattutto essere vicini alle persone e dare un contributo per la crescita del territorio. Più dei numeri quindi conta il lavoro che permette a una comunità di crescere sempre, migliorare e mostrarsi a tutti. Tutti i canali di Radio Gold, grazie agli investimenti sul DAB+ e sul web, sono improntati a una diffusione sempre più estesa e a una dimensione non più limitata ai confini provinciali ma pronta a confrontarsi con tutti, per il bene di tutti.

Guardare fuori permette di misurarsi con altre realtà, capire i propri limiti e possibilmente vincerli. Aprirsi all’esterno è anche un modo per fare concretamente qualcosa che non si faceva prima e che speriamo possa incuriosire. Radio Gold arriva nel Nord-Ovest per mostrare a tutti la bellezza di territori che hanno molto da raccontare.