Festina firma il Capodanno su RAI e Mediaset

Festina, da sempre presente dove hanno luogo i grandi eventi, celebra l’anno nuovo con un’importante attività di brand integration in collaborazione con RAI Pubblicità e Publitalia ‘80. La maison farà compagnia al pubblico a casa e on field, sponsorizzando l’orologio/countdown dei due principali eventi della notte di San Silvestro: “L’anno che verrà”, il tradizionale appuntamento condotto da Amadeus in diretta su Rai 1, che quest’anno farà tappa per la prima volta a Crotone e “Capodanno in musica”, lo show presentato da Federica Panicucci e trasmesso su Canale 5 in diretta da Genova. 

Sarà una serata all’insegna della grande musica, con la presenza di tanti ospiti famosi, cantanti, personaggi dello spettacolo e milioni di italiani che assisteranno ai festeggiamenti che vedono Festina protagonista dei momenti cruciali.

Il tessuto narrativo e le caratteristiche del format consentiranno a Festina la massima integrazione con i programmi grazie al posizionamento on top sullo schermo: l’orologio/countdown de “L’anno che verrà” sarà personalizzato con il logo Festina nei 3 momenti in cui viene riportata l’ora esatta e durante il countdown a 10 minuti dalla mezzanotte.

Nel programma “Capodanno in musica” il logo “Festina” apparirà sull’orologio led del palco centrale in 4 momenti durante la serata quando Federica Panicucci chiama l’orario per controllare quanto tempo manca allo scoccare della mezzanotte e nel momento più importante, durante il Countdown finale.

“Il countdown di Capodanno è un momento molto coinvolgente per tutti: la presenza di Festina in questo contesto ci consente di rafforzare il legame con il nostro pubblico e di creare un’associazione positiva tra il brand e i momenti di gioia e celebrazione – spiega Lucia Carbonato, Head of Marketing di Festina Italia –  Saremo sui due canali maggiormente seguiti del palinsesto TV, nel momento in cui il tempo segna davvero la fine ed un nuovo inizio: per Festina sarà un onore esserci e festeggiare con milioni di italiani.