“Travel Kids”, il podcast di Focus Junior e Trenitalia Intercity per i bambini e i genitori in viaggio

Travel Kids – L’Italia in Intercity con Focus Junior è il nuovo canale podcast pensato per i bambini (6-12 anni) e i genitori in viaggio. Creato in collaborazione con Trenitalia – società capofila del Polo Passeggeri del Gruppo FS – attraverso oltre 100 podcast accompagnerà le famiglie in un incredibile racconto a tappe attraverso l’Italia e le isole: storie curiose, aneddoti divertenti relativi a luoghi, personaggi, oggetti, scienza, natura, animali e tanto altro.

I podcast rappresentano uno strumento vincente per la diffusione di cultura e intrattenimento: si ascoltano per imparare, per studiare, per ridere. In Italia, ogni mese 12 milioni di persone ascoltano podcast (ricerca ipsos), con numeri costantemente in crescita anno dopo anno, soprattutto nelle fasce più giovani. 

Focus Junior, brand del settore kids, e Loquis, la piattaforma per ascoltare e raccontare il mondo tramite podcast geolocalizzati, condurranno i giovani passeggeri di Intercity, la direzione di Business di Trenitalia, società guidata da Luigi Corradi, e le loro famiglie alla scoperta delle tante meraviglie del nostro Paese: dall’incredibile storia di Ciro, il cucciolo di dinosauro conservato al Museo delle Scienze Naturali di Milano, alla ragione per cui perché la Torre di Pisa pende, passando dalle storie di pirati e streghe in Liguria, fino al mistero dei Bronzi di Riace in Calabria.

«L’Italia è il vero Paese delle Meraviglie, dove ogni luogo ha storie curiose che aspettano solo di essere raccontate» – commenta Sarah Pozzoli, direttrice di Focus Junior  «Grazie a questa iniziativa, in collaborazione con Loquis e Trenitalia, Focus Junior ha avuto modo di narrare la storia e le bellezze del territorio italiano attraverso podcast studiati appositamente per bambini e ragazzi, con un tono leggero ma autorevole e con un occhio rigoroso ai contenuti. Travel Kids è in linea con la nostra missione “divertire scoprendo il mondo”, in questo caso la nostra penisola, un vero scrigno ricco di storia, cultura e biodiversità».

Focus Junior e Loquis stimoleranno l’immaginazione e la curiosità dei più giovani con contenuti rilassanti ed educativi, attraverso un linguaggio semplice e divertente adatto a tutta la famiglia. Le voci narranti di questo progetto saranno quelle di Andrea Lucchetta, ex pallavolista della nazione italiana, e del Creator Alessio Bourcet in arte Pika Palindromo.

«Loquis è una sorta di navigatore molto particolare: invece di fornire indicazioni stradali racconta i luoghi che visitiamo» – afferma Bruno Pellegrini, CEO di Loquis – «L’abbiamo creata perché siamo convinti che la conoscenza del mondo e dei luoghi sia quanto mai necessaria in questo momento in cui le persone si ritraggono in mondi virtuali. Per questo siamo molto contenti di realizzare un progetto dedicato ai giovanissimi creando intrattenimento educativo, che è uno degli scopi sociali di Loquis, dove questa volta lo smartphone è solo uno strumento che permette l’ascolto di storie dedicate alle bellezze delle nostre città lasciando liberi gli occhi di goderne.”

Per Domenico Scida,DirettoreBusiness Intercity di Trenitalia«Si tratta di un’iniziativa pensata per le famiglie e i bambini che possono viaggiare in Intercity e condividere momenti di svago e di cultura. Siamo felici – aggiunge Scida – di avviare un’importante collaborazione con Loquis e Focus Junior, per accompagnare e intrattenere tutti i bambini in viaggio sui nostri treni, con un servizio sempre più personalizzato, raccontando curiosità e aneddoti delle città italiane, da Nord a Sud, in modo divertente e dinamico».

I primi 50 podcast sono già disponibili sulle tratte Milano-Lecce, Taranto-Reggio Calabria e Milano-Ventimiglia; si prevede di arrivare a 100 podcast entro la metà di gennaio 2024, su tutti i territori del network Intercity di Trenitalia.