Solidi risultati finanziari per JYSK 

Come previsto, l’anno finanziario 2022/23, che va dal 1° settembre al 31 agosto, è stato un anno sfidante per JYSK a causa della continua crescita dell’inflazione, che ha mantenuto elevati i costi operativi ed ha influenzato il potere d’acquisto dei consumatori. JYSK, di tutta risposta, ha reagito investendo in prezzi molto competitivi, in particolare nelle famiglie prodotto principali del business, come i mobili, i materassi e i mobili da giardino, e ha incrementato il fatturato a 5,2 miliardi di euro nel FY23. 

L’EBIT si è ridotto del 13,2% rispetto all’anno precedente, in parte a causa delle valute deboli che hanno influenzato alcuni dei mercati più rilevanti per il gruppo. Tuttavia, rispetto agli anni pre-Covid, il risultato operativo del FY23 è superiore del 5,7% a quello del 2019/20, e ha mantenuto la tendenza di crescita a lungo termine dei profitti. 

Nonostante la contrazione del nostro risultato operativo, JYSK è riuscita a mantenere una posizione di vantaggio rispetto all’andamento delle vendite nel mercato globale dell’arredamento grazie ai nostri prezzi competitivi e a prodotti di alta qualità. Possiamo essere tutti molto orgogliosi del nostro duro lavoro e dei risultati ottenuti in questo anno finanziario, e desidero ringraziare nuovamente i nostri collaboratori per il loro impegno e dedizione” afferma Rami Jensen, dal 1° settembre 2023 President & CEO di JYSK, dopo una carriera iniziata nel Gruppo Lars Larsen come stagista. Il 13 dicembre ha festeggiato il suo 25° anniversario, negli stessi giorni in cui la rivista Forbes, che ogni anno intervista 170.000 dipendenti di multinazionali in oltre 50 Paesi sui loro datori di lavoro, ha classificato JYSK come uno dei migliori datori di lavoro al mondo. L’elenco si basa sulle opinioni che i dipendenti, attuali ed ex, hanno sull’azienda come luogo di lavoro. 

I dipendenti JYSK sono uno dei motivi del successo della catena danese a tutte le latitudini. Ripercorrendo l’anno finanziario 2023 e i grandi successi conseguiti, sono gli stessi Store Manager a ricordare come hanno superato le sfide di un anno impegnativo. 

Scandinavian Sleeping & Living 

I risultati sono stati eccezionali nel nostro negozio. È il frutto di un forte impegno da parte di tutto il team per continuare a migliorare, impegno che costituisce la base per conseguire i nostri risultati. La sfida maggiore è stata sicuramente quella di mantenere costanti le prestazioni e alta la motivazione in momenti di grande pressione. Ma abbiamo superato la sfida sviluppando una strategia comune su come comunicare con i clienti e come rimanere in linea con le vendite. Siamo emersi più forti come team perché sono migliorate le capacità di risoluzione dei problemi e di comunicazione di ciascuno di noi. Essere parte di un’azienda in continua espansione mi motiva a contribuire al successo e ai risultati di JYSK. È anche molto stimolante sapere di far parte di un’azienda che offre opportunità di crescita continue. Questo mi fa sentire di avere delle occasioni: il lavoro mi consente di fare piani a lungo termine e, se voglio, posso cogliere l’opportunità di crescere“, racconta Nicolas Mazzarella Store Manager dello store JYSK di Gravellona Toce in Italia. 

Uno dei più grandi successi che abbiamo conseguito nell’ultimo anno finanziario è stato mantenere alta la motivazione del team per raggiungere l’obiettivo di fornire ai clienti le migliori offerte e il miglior servizio in un’atmosfera rilassata. La difficoltà maggiore è stata migliorare le vendite nella nostra sezione materassi, ma l’abbiamo vinta e abbiamo finito col fare un ottimo lavoro. Il segreto? Abbiamo organizzato la “Sleep Academy” due volte nel corso dell’anno per essere certi che l’intero team sapesse tutto ciò che c’è da sapere sui nostri prodotti. Questo ha supportato anche l’obiettivo principale di far conoscere ai clienti i vantaggi di acquistare in JYSK. Sono molto orgoglioso di far parte di un’azienda che mette realmente in pratica i propri valori. Li metto in pratica ogni giorno nel mio lavoro insieme al mio team e ci permettono di vincere” ha detto Woody Wittock Store Manager di Wavre in Belgio. 

L’ESPANSIONE CONTINUA 

Nell’anno finanziario 2022/23, JYSK ha aperto i suoi primi negozi in Turchia e sta pianificando l’apertura di ulteriori punti vendita nel Paese. Complessivamente, nell’anno finanziario 2022/23, JYSK ha aperto 135 nuovi negozi. Parallelamente, JYSK ha investito in un numero record di interventi sui punti vendita, per un totale di 619 tra trasferimenti in nuove location, ampliamenti di negozi esistenti e aggiornamenti al più recente store concept 3.0. Attualmente, due terzi di tutti i negozi JYSK adottano con successo il nuovo e performante store concept. 

Sempre nell’anno finanziario 2022/23, JYSK ha inaugurato un nuovo centro di distribuzione di proprietà in Ungheria, il più grande e all’avanguardia del suo genere nel Paese e che rappresenta un investimento da 200 milioni di euro. Il centro di distribuzione garantirà una catena di approvvigionamento interna più rapida ed efficiente per i negozi ed i clienti JYSK. 

JYSK ha continuato anche ad investire in nuove soluzioni IT, per supportare la strategia “Seamless and closer to the customer” e, attraverso il lancio del cosiddetto “Unified Commerce”, consentire ai propri clienti di avviare e completare gli ordini dai negozi fisici e dai negozi online, a prescindere da dove sia iniziata la loro esperienza di acquisto. 

I nostri piani di espansione proseguono senza sosta. Il prossimo anno finanziario abbiamo intenzione di aprire almeno altrettanti negozi e vogliamo essere ancora più vicini ai nostri clienti per garantirci di essere top of mind e rilevanti quando si tratta di esigenze di acquisto nell’ambito dell’’arredamento per la casa“, conclude Rami Jensen. 

Scandinavian Sleeping & Living 

ASPETTATIVE PER L’ANNO FINANZIARIO 2023/24 

Il mercato globale del commercio al dettaglio continua a essere imprevedibile, i clienti sono ancora incerti su come spendere i propri soldi e lo fanno per priorità. Tuttavia, l’inflazione sta calando e le catene di approvvigionamento si stanno normalizzando. I costi operativi continuano ad essere ad un livello elevato, ma si prevede che diminuiscano già dal prossimo anno. 

Nonostante l’incertezza nel mondo che ci circonda, continuiamo a concentrarci sul nostro obiettivo di crescita ed espansione a lungo termine. JYSK è nota per le nostre fantastiche offerte scandinave e i clienti continuano a sceglierci quando cercano un nuovo letto, mobili da giardino o decorazioni per la casa, e per il nostro elevato livello di servizio al cliente. Proseguiamo sulla strada giusta.” afferma Rami Jensen, presidente & CEO di JYSK. 

IN ITALIA, FATTURATO OLTRE I 100 MILIONI E CRESCITA IN DOPPIA CIFRA 

Anche in Italia, continua la crescita. Nell’anno finanziario 2022/23 JYSK Italia ha ottenuto il proprio miglior risultato, con un fatturato di 103,8 milioni di euro, che rappresenta un incremento del 18,3% sull’esercizio precedente. L’espansione nel Paese non si ferma, obiettivo 100 negozi entro la fine del 2024. 

100 NEGOZI IN ITALIA NEL 2024 

“Abbiamo chiuso l’ultimo esercizio con una crescita in doppia cifra per il terzo anno di fila, un grande risultato se consideriamo le difficoltà del mercato. Nello stesso periodo abbiamo aperto 10 nuovi negozi e siamo intervenuti aggiornando ulteriori 11 negozi al nuovo store concept, ad oggi il 70% della rete è allineata. Inoltre, lo scorso giugno, abbiamo inaugurato il nuovo country head office a Milano. Per supportare la crescita continuiamo ad investire nelle persone. In Italia siamo già più di 750 collaboratori. Nel 2024 abbiamo l’obiettivo di inaugurare il 100° negozio italiano” afferma Cesare Bailo, Amministratore Delegato e Country Director di JYSK Italia. 

Global | Anno finanziario 2022/23 in numeri: 

  • Fatturato: 5,2 miliardi di euro
  • Crescita del fatturato: +6,3%
  • EBIT: 531 milioni di euro
  • Nuovi negozi: 135
  • Interventi sui negozi, oltre ai nuovi negozi (trasferimenti in nuove location, ampliamenti di negozi esistenti e restyling al più recente store concept 3.0): 619
  • Numero di nuovi clienti: 1,2 milioni
    Italia | Anno finanziario 2022/23 in numeri:
  • Fatturato: 103,8 milioni di euro
  • Crescita del fatturato: +18,3%
  • Nuovi negozi: 10
  • Interventi sui negozi, oltre ai nuovi negozi (trasferimenti in nuove location, ampliamenti di negozi
    esistenti e restyling al più recente store concept 3.0): 11