Ad Store insieme ad Associazione Donne Del Retail con la campagna “Sono solo parole”

Empowerment, inclusione, advocacy e connessione: questi i valori dell’Associazione Donne Del Retail. Nata dall’idea di un gruppo di donne che ricoprono ruoli (apicali) di responsabilità in importanti aziende italiane e internazionali, l’Associazione mira a creare rete e formare le nuove donne protagoniste del Retail per contribuire alla promozione di una società in cui ogni donna possa crescere e realizzarsi vedendosi riconosciuti diritti, competenze e capacità di leadership. 

Per supportare l’associazione nella promozione di una cultura aziendale inclusiva e nel perseguimento dei suoi obiettivi, Ad Store ha ideato e sviluppato la video campaign “Sono solo parole”, che ci fa riflettere su quanto la strada per abbattere il gender gap in ambito lavorativo sia ancora lunga.

“Siamo felici di essere al fianco dell’Associazione Donne del Retail: una realtà con cui condividiamo valori e visione. Come azienda siamo da sempre impegnati nella promozione di ambienti di lavoro inclusivi, liberi da ogni forma di discriminazione.” Racconta Natalia Borri, Presidente & Chief Creative Director di Ad Store. – La campagna è nata da un vero e proprio esperimento. Abbiamo scritto su una piattaforma di traduzione delle frasi generiche senza specificare il soggetto, lasciando che fosse la piattaforma a decidere come tradurre la frase. È stato interessante vedere come ogni qualvolta si parlasse di ottenere promozioni o lavori manageriali la piattaforma traducesse la frase con il soggetto maschile, al contrario quando si parlava di lavori domestici il soggetto cambiava al femminile. Siamo partiti da qui, per stimolare una riflessione e ispirare un cambiamento positivo, perché il problema non è ovviamente la traduzione in sé, ma la cultura che ne è alla base.” 

La campagna, presentata lo scorso 23 novembre a Milano, in occasione di “Rising In Retail”, primo evento ufficiale dell’Associazione e dedicato alla leadership femminile nel mondo del Retail, è online sui canali digital dell’Associazione e sarà al centro di uno sviluppo digitale nei prossimi mesi.

“Ringrazio Ad Store per averci supportato nella nostra missione: ovvero cercare di lanciare un messaggio concreto per stimolare un cambiamento e una cultura aziendale più inclusiva. Negli ultimi anni, in Italia, la presenza delle donne nei ruoli di senior management è lievemente cresciuta. Un trend positivo che però non colma il gap di genere che caratterizza le aziende. Anche nel campo del Retail la situazione non è incoraggiante: infatti, sono pochissime le donne che ricoprono posizioni di reale responsabilità. Per vedere affermarsi sempre di più la leadership femminile, la strada da percorrere è ancora molto lunga e noi come Associazione ci impegniamo ogni giorno, attraverso le nostre iniziative, affinché questo avvenga.” – Afferma Eleonora Graffione, Presidente dell’Associazione Donne del Retail.

CREDITS

Creative Director: Giulio Nadotti

Creative Strategy Director & Copywriter: Antonella de Gironimo

Visual Designer: Valentino Fanizza

Head of Digital: Chiara Zini

Social Media Manager: Elisa Seletti

Digital Planner: Paolo Fauci