Wavemaker Italy trasforma la Blockchain Peroni in una hit musicale

Chi l’ha detto che un concetto complesso, come lo è la blockchain, debba per forza avere una comunicazione istituzionale?  Questa è la Positive Provocation da cui Wavemaker Italy – l’agenzia di GroupM che integra media, content e branded entertainment – è partita per raccontare il pioneristico progetto di tracciabilità in blockchain del malto 100% italiano di Peroni, con un taglio altrettanto innovativo: grazie alla conoscenza dei maggiori trend social e all’aiuto di un creator, ma soprattutto attraverso la musica.

È nata così l’originale idea dei The Blockchains, band fittizia capitanata dal Ginnasio, l’autodefinitosi “essere canterino” da quasi 500k follower tra Instagram e TikTok. Il gruppo, con un tono di voce fresco e memabile, ha trasformato tre dei pillar di questo progetto – filiera, produzione, tracciabilità – in altrettanti tormentoni ascoltabili sui profili Instagram del brand, del talent o sulla landing page dedicata.

«A Wavemaker piace aiutare i clienti a mettere in discussione lo status quo e diventare dei player culturali in grado di generare conversazioni. In questo caso abbiamo contribuito a connettere ulteriormente l’impegno di filiera espresso dall’anima corporate attraverso i canali ed i toni più istituzionali, con il linguaggio stesso del brand, generando un’occasione di engagement della community. Del resto, è sempre il brand che parla» – commenta Andrea Fusco, Head of Creative Services di Wavemaker Italy, che aggiunge: «Siamo partiti dal comportamento delle persone sulle piattaforme e dallo studio dei trend. L’ambizione era trasformare la Blockchain Peroni in uno di quei pezzi in hype e virali sui social che è impossibile togliersi dalla testa. Oggi i tormentoni social hanno un enorme potere di generare passaparola, ed era questo anche il nostro obiettivo: raggiungere il nostro target e attirarne l’attenzione con un messaggio davvero memorabile, divertente ed educativo».

«Siamo ormai al terzo anno nel percorso di comunicazione della tracciabilità del nostro malto 100% italiano: dopo il lancio sul pack nel 2021, e le attività di education e gamification di successo nel 2022, quest’anno era il momento di aprirci a un target ancora più ampio. Esattamente come chiunque può scoprire la provenienza del malto Peroni semplicemente scansionando il QR code sulla bottiglia, con questa campagna, grazie alla collaborazione con Wavemaker, volevamo che l’impegno del brand fosse altrettanto accessibile e ‘orecchiabile’. Sempre fedeli a quello che è il nostro posizionamento di brand: unire gli italiani, che sia con un brindisi o una canzone» spiega Anna Biccellari, Sr. Brand Manager Peroni Family.

CREDITS TEAM CONTENT WAVEMAKER ITALY

Head of Creative Services: Andrea Fusco
Creative Lead: Giacomo Ghezzo, Mario Giordano
Art Director: Gaia Barina
Copywriter: Giulia Ceccagno

Content Editor: Costanza Gravina
Content Manager: Emmanuel Gentile
Influencer Marketing Manager: Giulia Scoto

Influencer Marketing Specialist: Anna Camera
Content Strategist: Alessandro Capriotti
Client Manager: Carolina Hillebrand
Sr. Client Manager: Giulia Tebaldi
Content Director: Antonio Severino


Strategia e pianificazione media a cura di Wavemaker Italy

Talent agency e produzione: Show Reel Agency