Tacita affida a ABG PR ufficio stampa internazionale e social media management

L’agenzia di pubbliche relazioni ABG PR è stata scelta da Tacita, la casa motociclistica 100% italiana produttrice di esclusivi modelli elettrici, come fornitore di servizi di ufficio stampa internazionale e social media management.

Il progetto inizia con un appuntamento importante: la partecipazione di TACITA FORMULA CORSA alla prossima edizione del rally raid più famoso al mondo, la Dakar 2024, nella categoria “Dakar Future – Mission 1000” riservata alle più innovative tecnologie decarbonizzanti in particolare ai motori a idrogeno, completamente elettrici o anche ibridi.

Dal 5 al 19 gennaio le due Tacita Discanto del team attraverseranno il deserto mettendo alla prova il loro straordinario efficientamento energetico in un vero e proprio laboratorio a cielo aperto. La tecnologia creata da Tacita infatti viene progettata, sviluppata, realizzata e testata per gli ambienti più estremi prima di essere resa disponibile per i modelli destinati al grande pubblico. 

“Siamo molto orgogliosi di poter accogliere Tacita nel roster dei nostri clienti – afferma Alessia Bianchi, Presidente di ABG PR – L’automotive è uno dei settori in cui opera l’agenzia e grazie a questa expertise dal 2021 insegno (tra gli altri) anche al Master in Management e Comunicazione degli Eventi dell’Università IULM in occasione del modulo dedicato appunto all’automotive, quindi occuparsi di un brand così innovativo sarà sicuramente stimolante”. 

“Questo progetto chiude un anno di grandi soddisfazioni per noi: il 2023 ha visto a luglio la nascita di ABG Lake Como, il DMC dedicato all’organizzazione di eventi corporate e tour di auto storiche sul nostro lago, che fin da subito ha ricevuto un grande riscontro da parte delle aziende italiane e internazionali – prosegue Bianchi – Il fatturato è cresciuto del 35% rispetto allo scorso anno e per continuare con questo trend stiamo valutando per il 2024 una crescita per linee esterne che potrebbe portarci a diventare un player di riferimento per il nostro settore in Italia.” conclude il Presidente dell’agenzia.