Infront rinnova la partnership con il Social Football Summit 2023

Rinnovata la partnership per l’edizione 2023 grazie al naming dell’Area Corporate Infront, l’area dedicata al networking & hospitality della sesta edizione del Social Football Summit. Torna il 21 e 22 novembre la due giorni dedicata alla Football Industry nell’affascinante cornice dello stadio Olimpico. L’evento che rappresenta un appuntamento irrinunciabile per tutti gli addetti ai lavori del mondo del calcio. 

Infront rinnova quest’anno la partnership con l’evento, sposando completamente l’intento di condivisione delle best practice a livello internazionale e di sviluppo di nuovi progetti per far crescere l’intero comparto, rilanciando l’iniziativa Infront Sport Business Academy, un progetto di formazione innovativo rivolto agli studenti, ai giovani e ai professionisti di domani del settore dello sport business. 

Il progetto – Infront Sport Business Academy è una porta di accesso per i giovani che sognano una carriera nello sport a un piano formativo unico nel suo genere. 

“Il Social Football Summit è un appuntamento molto importante per il nostro settore, dove si consolidano e sviluppano relazioni – dichiara Alessandro Giacomini, Managing Director Infront Italy – Abbiamo quindi deciso di essere anche quest’anno partner dell’evento e naming partner dell’Area Corporate per dare continuità alla nostra collaborazione, rafforzando la nostra presenza e lanciando con l’occasione il nostro progetto Infront Sport Business Academy, una piattaforma gratuita ricca di contenuti che offre gratuitamente ai giovani appassionati un’opportunità di approfondimento di quello che è il complesso mondo della sport industry”.

Il rinnovo della collaborazione con Infront è un grande segnale per il Social Football Summit – aggiunge Gianfilippo Valentini, Founder dell’evento – in particolare la loro scelta di essere naming partner dell’Area Corporate valorizza il grande lavoro che stiamo facendo sulle relazioni commerciali, fondamentali per la crescita dell’evento. Grazie alla partnership con Infront riusciremo a dare ulteriore visibilità al nostro evento coprendo la maggior parte degli stadi italiani.” 

Oltre 50 panel, 2 stage, 3 sale dedicate, 1 Area Networking e 1 Spazio per Masterclass. Con questi numeri il #SFS23, in italiano e inglese, sarà visibile, anche in modalità digitale su una piattaforma dedicata. 

Sul sito tutte le informazioni sul programma e su come partecipare.