Tigotà torna on air in Tv con uno spot ideato da Nadler Larimer e Martinelli

A due anni di distanza da un esordio sul piccolo schermo che ha prodotto ottimi risultati, Tigotà torna in TV con un nuovo spot ideato ancora una volta da Nadler Larimer e Martinelli. 

A partire dal 22 ottobre, lo spot sarà in onda, nei formati a 30” e 15”, sulle reti nazionali Rai, Publitalia e La7. 

In continuità con un posizionamento che si è già rivelato vincente, e che mette al centro la customer experience di chi sceglie di entrare, per fare shopping, in un negozio Tigotà, anche questa volta allo spettatore viene presentato un mondo dai colori accesi e gioiosi, una specie di luogo fantastico dove tutto è possibile e gli ambienti sono più glamour che realistici. Il tema che fa da filo conduttore è il gioco. 

L’idea che lo sostiene è che fare shopping da Tigotà sia divertente come giocare.

La protagonista dello spot – una donna giovane dalla bellezza semplice, nella quale è facile riconoscersi – attraversa vari ambienti, ognuno connotato da un colore dominante; sono tante stanze, nelle quali è possibile giocare con prodotti di merceologie diverse. 

Ecco allora che un rotolo di carta da cucina diventa una palla da bowling per colpire un set di birilli fatto con dei bicchieri di carta, mentre le mollette per stendere il bucato diventano gli omini di un calciobalilla, gli spazzolini da denti vengono utilizzati per giocare a freccette, e dei rossetti di diverso colore vengono posizionati su una scacchiera per giocare a dama.


Crediti:

Agenzia di comunicazione: Nadler Larimer & Martinelli 

Direzione creativa: Dario Primache

Art director: Peppe Cirillo

Copywriter: Doriano Zurlo
Regia: Sebastian Grousset

Casa di produzione: Akita

Musica: Bottega del Suono