Superlega di Volley, gli interessati in Italia sono 16,5 milioni: +6 milioni negli ultimi 5 anni

Gli interessati alla Superlega di Volley in Italia sono 16,5 milioni, con una crescita del bacino del 59.2% negli ultimi 5 anni. Il dato emerge dalla rilevazione di giugno 2023 della ricerca continuativa Sponsor Value di StageUp e Ipsos considerata l’auditel degli eventi sportivi e spettacolistici italiani che monitora, dal 2001, il seguito, l’attitudine mediatica, l’immagine, il ritorno degli sponsor e i bacini di tifo dei principali eventi sportivi italiani e internazionali.

Gli interessati alla Superlega di Volley e un confronto con gli interessati alla Serie A di calcio.
Fonte: StageUp/Ipsos

Di rilievo anche la parallela crescita del numero degli appassionati, ovvero di coloro che seguono in maniera regolare o abbastanza regolare le vicende del Campionato. I fans nel giugno 2023 toccano quota 5.756.000 (il 34.8% del totale interessati).

L’interesse per l’Evento si concentra prevalentemente nella fascia di età tra i 35 ed i 54 anni (48.5% del totale) con una presenza di genere tra le più equilibrate tra le manifestazioni monitorate da Sponsor Value (56% maschi e il 44% femmine). 

Giovanni Palazzi, Presidente di StageUp, ha dichiarato: “L’ulteriore crescita del campionato di Superlega trova origine nella sinergia che Lega Volley e Club partecipanti sono riusciti a trovare tra la ritrovata partecipazione dal vivo del pubblico nei palasport ed il rafforzamento della comunicazione a mezzo internet avviato nel periodo pandemico. Un processo di crescita che prosegue anche sul piano internazionale, grazie alla eccellente qualità agonistica del Campionato, ma anche attraverso le sinergie con Volleyball World, la partnerhsip tra FIVB e CVC Capital Partners che permette già oggi alle gare in streaming di Superlega di essere visibili in tutto il Mondo”.