United Colors of Benetton festeggia 50 anni di collaborazione con Woolmark

In occasione del lancio della collezione Autunno Inverno 2023, United Colors of Benetton presenta una campagna che celebra la qualità dei suoi capi in lana e il cinquantesimo anniversario della partnership con The Woolmark Company.

The Woolmark Company è un’azienda no-profit australiana che, in oltre mezzo secolo di attività, si è affermata come autorità globale nel campo della lana. In tutto il mondo, infatti, il logo Woolmark su un capo d’abbigliamento certifica gli standard e l’elevata qualità della lana Merino. United Colors of Benetton è stato tra i primi brand al mondo ad apporre il logo Woolmark sui suoi capi in lana, già a partire dal 1973. 

“Siamo stati tra i primi brand al mondo ad apporre il logo Woolmark sui nostri capi in lana”, racconta Massimo Renon, Amministratore Delegato di Benetton Group, “A distanza di cinquant’anni, siamo orgogliosi di celebrare una partnership che è sinonimo di rispetto per l’ambiente e qualità totale per i nostri clienti”.   

“Consideriamo il rinnovo di partnership con marchi iconici come Benetton una parte importante del patrimonio della lana Merino”, afferma John Roberts, CEO di The Woolmark Company. “Per noi rimane una priorità fondamentale collegare la lana Merino australiana di alta qualità con marchi amati da generazioni”.

“Never-ending Wool”: lanciato nel 2021, il claim parla della durata nel tempo dei prodotti Benetton in pura lana vergine, che vengono tramandati di generazione in generazione e godono di un ciclo di vita potenzialmente infinito. La lana, infatti, è resistente agli odori, durevole nel tempo, resiste a molti lavaggi, può essere riciclata facilmente e, una volta rilasciata in natura, si decompone nel suolo, caratteristiche che la rendono un materiale totalmente sostenibile.

Nel video-campagna, la collaborazione pluridecennale tra United Colors of Benetton e The Woolmark Company è rappresentata attraverso un’allegoria. La camera mostra un gruppo di donne ritratte una accanto all’altra e rivela che – sebbene diverse per outfit, pose e acconciatura – si tratta in realtà della stessa persona. È un riferimento alla durata nel tempo dei capi Benetton in lana, che da oltre cinquant’anni vestono individui e famiglie di tutto il mondo.