Barilla con LePub torna a raccontare la linea “I Classici Barilla”

La linea ‘I Classici Barilla’ torna protagonista del racconto del brand attraverso una campagna di comunicazione che esprime tutto l’impegno dell’azienda nella selezione e nella lavorazione delle migliori materie prime, per dare vita ad una produzione di altissima qualità.

‘I Classici Barilla’ è ottenuta interamente con i migliori grani duri 100% italiani, frutto della selezione di quattro esclusive varietà coltivate in 13 regioni italiane, e prodotta in Italia nei suoi pastifici per il mercato italiano. Un impegno tradotto nelle buone pratiche messe a punto in un prospetto – Il Manifesto del Grano Duro – che raccoglie i dieci principi alla base della sua visione di filiera e di una produzione responsabile.

Riconoscibile a scaffale dall’iconica Blue Box, la Linea ‘I Classici Barilla’ è il risultato di una filiera corta e controllata, risultato di un percorso trentennale all’insegna dell’eccellenza e della valorizzazione di risorse, comunità locali, territorio e ambiente. 

Oltre alla qualità del grano c’è anche la collaborazione e il saper fare di oltre 5.500 agricoltori che, in collaborazione con mugnai, cooperative, consorzi e istituzioni, scelgono ogni giorno di far convergere un patrimonio inestimabile di conoscenze, strumenti ed esperienze che partono dalla filiera corta e arrivano sulle tavole degli italiani.

Questo traguardo è reso possibile grazie a ricerca, investimenti e accordi virtuosi che rispondono all’obiettivo di privilegiare i fornitori locali vicini ai mulini e ai pastifici dell’azienda, garantendo maggiore trasparenza e tracciabilità e promuovendo le risorse del territorio. 

Tutto questo è ciò che c’è dietro a Blue Box: un modo di produrre e fare impresa attento alla qualità e all’origine degli ingredienti. Da questo insight prende ispirazione e forza la nuova campagna di comunicazione firmata da LePub, che gioca con l’iconica forma ovale del logo Barilla riconoscibile in angoli diversi e suggestivi d’Italia: la prospettiva di Piazza Nuova a Bagnacavallo (Ravenna) e di rotonda Foschini del Teatro comunale di Ferrara, oltre agli scorci suggestivi nel cuore delle Crete Senesi.

Celebrando la bellezza e la ricchezza del territorio italiano, il nuovo spot conduce i consumatori alla scoperta dell’importanza della pasta come nutrimento e del suo significato simbolico che, attraverso la qualità dei suoi grani, il rispetto dell’ambiente e il rigore dei processi di produzione, è in grado di veicolare gioia elevando così anche l’approccio all’alimentazione. 

Live a partire dal 9 ottobre, la campagna integrata vive sul sito istituzionale con una landing page dedicata e sulle piattaforme social del brand, e prevede anche un focus DOOH e OOH che include oltre 4000 piattaforme con formati urbani e metro a presidio di 24 città italiane. La pianificazione media è a cura di OMD.

CREDITS

Creative Agency: LePub 

Chief Creative Officer: Francesco Poletti

Executive Creative Director: Selim Unlusoy

Creative Director: Michela Talamona

Creative Director: Alessandro Padalino

Senior Art Director: Giulia Trimarchi

Junior Art Director: Emanuela Gein Lombardi

Junior Art Director: Vincenzo Russo

Junior Copywriter: Natasha Anatra

Junior Copywriter: Alessandro Traverso

Head of strategy: Francesca Zedde

Global Client Service Director: Simona Coletta

Account Director: Amira Ramadan

Account executive: Federica Rossi

Head of Social&Content: Valentina Salaro

Senior Content Manager: Vincenzo Di Carlo

Global Head or PR & Communication: Isabella Cecconi

Chief Production Officer: Francesca Zazzera

Producer: Arianna Messina

Art Buyer: Rossana Coruzzi

Fotografo: Andrea Garuti

Post-produzione: Marco Vagnetti

BRW

Executive Producer: Caterina Bussinello

Senior Producer: Barbara Brown 

Regia: Edo Lugari 

Fotografia: Marcello Dapporto