Scott Dussault Chief Financial Officer di Vectra AI

Vectra AI, player nel rilevamento e nella risoluzione delle minacce informatiche AI-driven per imprese ibride e multicloud, ha annunciato la nomina di Scott Dussault a Chief Financial Officer (CFO). Dussault, manager esperto e con una comprovata esperienza nella gestione delle performance finanziarie e nella creazione di valore per gli azionisti, guiderà le operazioni finanziarie di Vectra AI in una fase di ulteriore crescita dell’azienda.

Scott Dussault

Dussault arriva in Vectra AI con 30 anni di esperienza, dopo aver costruito, guidato e accompagnato aziende tecnologiche sia pubbliche sia private attraverso rapide fasi di crescita. 

Più di recente, ha ricoperto il ruolo di CFO presso Workhuman, un software provider per la gestione del capitale umano; in precedenza è stato CFO e COO di Nasuni, azienda leader nei cloud file service, ed è stato EVP e CFO di Demandware (NYSE: DWRE, acquisita da Salesforce nel 2016), leader di categoria nelle soluzioni commerciali di cloud aziendale, Archivas (acquisita da Hitachi nel 2007), sistema di archiviazione cloud di livello enterprise, e StorageNetworks (NASDAQ: STOR), un’azienda leader nei servizi di archiviazione. 

Dussault è un membro attivo del consiglio di amministrazione di Desktop Metal (NYSE: DM) e porta con sé una vasta esperienza di IPO (Initial Public Offering), avendo già accompagnato società private nel processo di quotazione in Borsa sia come operatore sia come consulente.

“Con oltre vent’anni di esperienza alla guida di team finanziari, di sicurezza e operativi, riconosco il reale valore dell’approccio innovativo di Vectra AI al rilevamento e alla risposta alle minacce informatiche guidati dall’Intelligenza Artificiale”, ha dichiarato Scott Dussault, CFO di Vectra AI. “Sono orgoglioso di far parte di un team così completo, che sta ideando soluzioni innovative per rispondere alle esigenze di aziende moderne e in continua evoluzione. Non vedo l’ora di contribuire ad accelerare la crescita dell’azienda e l’adozione della nostra tecnologia di extended detection and response, la migliore della categoria”.