Una campagna per l’indipendenza. Catoni Associati per San Patrignano 

San Patrignano dà indipendenza. Questa è la sua missione, questo è il messaggio della nuova campagna 5×1000 curata da Catoni Associati per la comunità di recupero più grande d’Europa, con sede a Rimini, che da oltre 40 anni offre un aiuto gratuito a ragazze e ragazzi con problemi di dipendenza. 

Negli ultimi anni l’utilizzo di sostanze stupefacenti è profondamente cambiato, non è più legato solo allo “sballo” del weekend, ma è un fenomeno diffuso trasversalmente nella società contemporanea. 

Rimettere al centro questo tema è uno degli obiettivi della campagna, che nei suoi claim pone poche semplici domande e suggerisce una sola risposta: dipende. Nessun giudizio, nessun tono paternalistico, solo un cambio di prospettiva. Perché l’altra faccia della dipendenza è sempre l’indipendenza. 

“La campagna ideata da Catoni Associati – afferma Roberto Cagliero, Direttore Raccolta fondi e Consigliere Delegato di San Patrignano – ha il potere di evocare sensazioni e ispirare riflessioni inerenti un fenomeno, quello delle dipendenze, tanto diffuso quanto difficile da trattare. Lo fa con una semplicità che è molto difficile da raggiungere perché presuppone la rinuncia al classico modello didascalico delle classiche campagne 5×1000. Semplice e potente, ecco perché è diventata la nostra campagna.” 

La campagna è andata on-air in TV, sui canali Mediaset e su LA7, e in OOH. 

Credits

Direzione Creativa: Mario Catoni

Art Direction: Marco Michelini

Account Director: Silvia Giannoni