Intarget diventa partner di Diesel

Intarget aggiunge Diesel ai colossi della moda italiana e internazionale che segue, con una partnership pluriennale: si arricchisce così l’esperienza di Intarget nel settore fashion.

L’indipendenza e l’internazionalità di Intarget ne fanno una realtà adatta per veicolare i messaggi che partono anche dal mondo della moda, promuovendo esperienze sperimentali, innovative e anticonvenzionali e comunicandole in tutto il mondo. 

Un budget media nei settori del fashion e del lusso che vede la maggior parte degli investimenti (51%) nelle Americhe, senza escludere i Paesi EMEA (38%) e MENA/APAC (11%), fa di Intarget una realtà specializzata nel fashion proiettata non solo verso il futuro – di recente è infatti divenuta società benefit – ma anche verso una sempre maggiore internazionalità.

“Abbiamo partecipato alla gara consci che intarget potesse rispondere perfettamente al bisogno del brand; seguiamo già vari aspetti di marketing e comunicazione per i più grandi nomi di moda italiani e non solo, come Dolce & Gabbana, Benetton, Moncler, Salvatore Ferragamo, Miu Miu, Stone Island, Gianvito Rossi per citarne soltanto alcuni: l’esperienza nel settore che abbiamo accumulato dal 2013 a oggi ci permette di posizionarci come un punto di riferimento e una bussola per la consulenza strategica alle grandi realtà del fashion, grazie a un approccio data driven che ha garantito ottimi risultati fino a oggi.” Dichiara Alessio Garbato, Business Partner di Intarget “Con Diesel rafforziamo questo posizionamento, implementando anche l’impegno in termini di sostenibilità e di tutti quei valori che incontrano e sposano la nostra mission, motivo in più per spendere le nostre energie in favore di questa realtà.” 

Una partnership che suggella il ruolo guida di Intarget per la componente digitale delle realtà di moda, non solo italiane, con un team dedicato di esperienza internazionale.