Togo torna on air con una nuova campagna di rebranding

È on air la nuova campagna di rebranding di Togo, marchio del Gruppo Barilla, che torna a conquistare gli Italiani con un nuovo capitolo dedicato al celebre bastoncino, che rivive in comunicazione con una veste speciale. Una storia inedita che narra un cambiamento nel concetto di divertimento e piacere e che invita le persone a riscoprire la leggerezza, godendo appieno di ogni momento, a dispetto delle incombenze e delle circostanze che caratterizzano la quotidianità.

Il progetto di rilancio è stato curato dall’agenzia creativa Marimo e parte da una nuova visual identity, caratterizzata da un nuovo logo, un pack rinnovato, l’introduzione di un character distintivo e una positioning line originale, e che viene «amplificato» da Retex nella nuova campagna digital con il gruppo musicale a cappella più famoso d’Italia: i Neri per Caso, protagonisti di tre brevi branded content che vivranno sui social media (Facebook, Instagram, YouTube, Tik Tok e Twitch), oltre che su Spotify e Connected TV. 

“Il ritorno in comunicazione di Togo è un momento straordinario ed è sancito da un rebranding a 360°. Nel 1970 è stato lanciato il celebre bisco-snack a forma di bastoncino. L’eccezionalità, insieme alla qualità degli ingredienti, sono le caratteristiche che sono rimaste invariate in questo processo di rinnovamento e che, anzi, vengono valorizzate come mai fatto prima. Il rebranding e la nuova campagna di comunicazione rappresentano la nostra affermazione più audace fino ad oggi: riappropriarsi del proprio tempo e godere di ogni momento quotidiano, diritti che dovrebbero appartenere a tutti, non importa quanto siamo impegnati nelle sfide della vita”dichiara Alessia Murina, Marketing Manager Togo e Pavesini.

Siamo entusiasti di essere gli ambassador di questa incredibile campagna di comunicazione di Togo e di avere avuto l’opportunità di creare in sinergia con l’agenzia la colonna sonora di questa avventura. Insieme, abbiamo trascorso ore a riflettere e, una volta individuata la giusta direzione, ci siamo impegnati a testare diverse combinazioni di arrangiamenti” commentano i Neri per Caso, e continuano: “il nostro obiettivo era creare qualcosa di orecchiabile, che entrasse nella mente degli spettatori e trasmettesse l’identità di Togo in modo indimenticabile. La musica è un linguaggio universale che può trasmettere gioia e leggerezza, ed è esattamente ciò che vogliamo condividere.”

Per il percorso di riposizionamento, Togo si affida a Marimo per sorprendere i fan affezionati e conquistarne di nuovi fin dal primo assaggio. 

Frutto della collaborazione con il team marketing Barilla, la visual identity contiene già molti elementi di narrazione: un logo forte, pronto a mutare in versioni 2d e 3d, un character distintivo e una positioning line che gioca sull’assonanza Togo-godo. 

Tutti elementi che interpretano il piacere con divertimento già pronti per creare uno stream di contenuti digitali, un packaging pop ed esuberante all’altezza degli snack più modaioli. 

“Siamo orgogliosi di aver tessuto la sceneggiatura per il rientro in scena di Togo. Un brand progettato così ha le carte in regola per affrontare senza fatica la conversazione con la sua community. Questo è il valore aggiunto che applichiamo nelle strategie di redesign dei brand”, commenta Anna Di Cintio, Direttrice Creativa di Marimo. 

Il ritorno in comunicazione del bastoncino diritto Togo è stato firmato dal brand di comunicazione e marketing della Martech company Retex, che ha dato forma ai valori di marca attraverso lo sviluppo di una content strategy e di un concept creativo esplosi nella campagna integrata social e digital. 

Partendo dall’heritage che da sempre contraddistingue il brand, il team di Retex ha dato una risposta creativa al desiderio dei fan di Togo: riappropriarsi del diritto di vivere i propri momenti di spensieratezza. 

Chiamati a far parte della squadra del cambiamento i Neri per Caso, protagonisti di tre brevi branded content in cui, nascosti in giro per casa, ricorderanno, cantando come solo loro sanno fare, l’importanza di prendersi un momento tutto per sé.  

La campagna sarà inoltre amplificata con una serie di video «snackable», dal tono di voce irriverente, immediato e contemporaneo tipico del mondo digital e social che, in chiave ironica, mostreranno tutti i modi in cui si possono sovvertire le leggi dell’essere adulti. Un TOV moderno e divertente, in linea con il nuovo posizionamento del brand.

“Siamo molto felici di poter affiancare Togo nel suo nuovo importante capitolo. La campagna creativa è nata da un bellissimo lavoro di team costruito in stretta collaborazione con il brand del Gruppo Barilla, realtà con la quale condividiamo la voglia di cambiamento e di innovazione. – dichiara Paolo d’Ammassa, Practice Lead Marketing & Communication di Retex. – Il soggetto che abbiamo ideato è una celebrazione della gioia di vivere senza pentimenti. Il claim ‘Godo in modo assurdo’ cattura perfettamente l’essenza di questa campagna, che con ironia vuole ricordare alle persone che va bene, in determinati contesti, non prendersi troppo sul serio. Siamo orgogliosi del lavoro svolto e speriamo che questo spot possa diffondere un messaggio positivo di piacere e spensieratezza”.

CREDITS

Togo
VP Marketing – Pavesi, Gran Cereale, Wasa Italy: Elena Tabellini

Senior Marketing Manager Ringo, Togo e Pavesini: Agata Gualtieri

Marketing Manager Togo e Pavesini: Alessia Murina
Digital Marketing Pavesi, Gran Cereale, Wasa Italy: Matteo Dolcini

Group Media, Adv. Prod. & Procurement Pavesi: Luca Rastelli

Agenzie creative: 

Retex

Executive Creative Director: Adriano Aricò

Creative Director: Anna Vasta

Client Leadership Director: Valerio Frontini

Chief Strategy Officer: Matteo Sbarra

Senior Communication Strategist: Valeria Capobianco

Account Supervisor: Loretta Meroni

Account Manager: Matteo Pellegrini

Film Director: Simone Saponieri

DOP: Alberto Cammarano

Video Editor: Simone Locarno

Producer: Giulia Vigna


Marimo

Brand Identity: Pietro Bindi, Chiara Leone

Copywriter: Vera Daidone, Teresa De Bello

Character Development: Pietro Bindi

Character Development Support: Lorenzo Morelli

Video Production Supervisor. Emanuele Sabetta

Photography: Enrico Caputo (Food Pirate Studios)

Production: Marzia Papiri

Account: Dadà Isola, Alessandra Avico, Lucia Spini

Creative Director: Anna Di Cintio, Mariano Lombardi

Chief Creative Officer: Paola Manfroni

General Manager: Giovanna Ridenti