Parte la seconda edizione della campagna di benvenuto di fuori sede e matricole universitarie: riapre lo Student Village di University Network

Ha finalmente aperto le porte lo Student Village di University Network, un vero e proprio villaggio universitario allestito in Piazza Alberto Burri nel cuore del quartiere City Life a Milano, preannunciato da una campagna di affissioni OOH curata da Streetvox che ha visto protagonisti i principali poli meneghini di Corso Como, Moscova, Montenapoleone e Darsena. 

Così, dopo il successo dello scorso anno,University Network ha inaugurato la sua originalissima campagna ideata per accogliere al meglio gli studenti fuori sede in arrivo a Milano, in linea con la sua mission di favorire l’integrazione tra studenti e l’interconnessione con università e aziende grazie a consulenze e progetti speciali.

Il progetto, giunto alla sua seconda edizione, è stato reso possibile grazie al contributo di strategiche realtà locali e nazionali operanti nei settori di maggiore interesse per gli studenti – tra cui eventi, palestre, concerti, trasporti, sport e molto altro – che si sono unite all’iniziativa, con l’obiettivo di promuovere attività esclusive pensate per le matricole e i giovani fuori sede e offrire uno spazio in cui socializzare e fare rete.  

Air Action Vigorsol, ATM – Azienda Trasporti Milanesi e Comune di Milano, FC Internazionale, Gi Group, Magazzini Generali, Red Bull Italia, Ticketmaster Italia, Tinder, Tucano e Virgin Active: le aziende salite a bordo per offrire gratuitamente una serie agevolazioni all’insegna di accoglienza e condivisione sono davvero numerose, tutte unite nel segno della forza e del valore della missione di University Network. 

All’interno del Village, tante anche le attività formative e di intrattenimento per gli studenti – dagli approfondimenti sui propri atenei e facoltà alle simulazioni di colloquio, passando per mini speed-date per incentivare gli studenti fare amicizia e nuove conoscenze, zone dedicate al puro svago con biliardini per giocare in compagnia e aree relax dove godersi un energy drink insieme ai futuri compagni di avventure. 


E anche quest’anno, il fiore all’occhiello dello Student Village sarà il Welcome Kit Universitario: una risorsa preziosa e concreta realizzata in collaborazione con il Comune di Milano proprio per facilitare il percorso di inserimento delle matricole nella città meneghina, grazie a sconti e facilitazioni economiche. 

La distribuzione del Welcome Kit è gratuita e avrà luogo nel Village fino al 6 ottobre 2023, unico requisito è essere una matricola fuori sede che si è appena trasferita o sta per trasferirsi a Milano per gli studi. La registrazione è completamente gratuita e effettuabile sul sito web di University Network.  Si consiglia di affrettarsi, poiché i kit saranno disponibili solo fino ad esaurimento scorte. 

Lo scorso anno il Welcome Kit Universitario di University Network ha infatti ottenuto un successo straordinario, suscitando un’enorme richiesta da parte di un grande numero di studenti fuori sede. 

Questo risultato ci ha dato un considerevole impulso e motivazione per replicare questa iniziativa in una scala ancora più ampia”, spiegaAndrea Missaglia – Head of Operations, University Network. “Quest’anno, presso il nostro Student Village nel cuore di City Life, avremo il privilegio e la possibilità di accogliere ancora più studenti provenienti da ogni angolo d’Italia, sia regalando loro i nostri Welcome Kit che offrendo l’opportunità di vivere esperienze straordinarie grazie ai nostri preziosi partner, i quali hanno dimostrato fiducia e contribuito in modo determinante alla realizzazione di questo meraviglioso progetto“.  

Una campagna che pone dunque gli studenti e i loro bisogni al centro, in una città, Milano, che accoglie ogni anno in media oltre 20.000 studenti da tutto il mondo, ma dove le sfide per adattarsi alla frenetica vita cittadina possono essere molto impegnative. 

Secondo un’indagine condotta da University Network, pare infatti che su oltre 10.000 studenti fuori sede, più del 40% abbia dichiarato di non essere soddisfatto della propria vita sociale nella città, e oltre il 70% ha aggiunto di non aver ricevuto supporto sufficiente da parte dell’università per ambientarsi. 

Su questo tema di grande attualità e sul sostegno del Comune di Milano a University Network si è espressa anche Martina Riva, Assessora alle Politiche Giovanili: “Mai come in questo periodo studenti e studentesse delle università di Milano e di tutta Italia manifestano la necessità di sentirsi accolti, incoraggiati e sostenuti dalla città in cui hanno deciso di studiare, di specializzarsi, di costruire il proprio futuro. Il Welcome kit di University Network mira a ridurre la sensazione di disorientamento che spesso prova chi inizia il percorso di studi a Milano, mettendo a disposizione delle matricole informazioni utili, ma anche qualche agevolazione per imparare a conoscere la città e i suoi servizi, a viverla e ad apprezzare le opportunità che offre. Per questo, riteniamo meritoria questa iniziativa“.  

Infine, Leonardo D’Onofrio, CEO & Co-Founder di University Network ha commentato: “il Welcome Kit ha un valore straordinario per noi e per l’intero contesto universitario, in quanto contribuisce a creare un senso di appartenenza tra migliaia di studenti provenienti da luoghi diversi, che ogni anno giungono a Milano per intraprendere il loro percorso accademico. Abbiamo dato vita a questo progetto proprio per rappresentare un faro di accoglienza, permettendo ai giovani fuori sede di sentirsi come a casa, anche a migliaia di chilometri dalle loro radici“.