Golden Goose vincitore assoluto dei Netcomm Award 2023

Il vincitore assoluto dell’edizione 2023 di Netcomm Award, il premio promosso da Netcomm per valorizzare le migliori iniziative di e-commerce in Italia, è Golden Goose, che potrà scegliere tra una campagna pubblicitaria per Smart TV sulle reti Mediaset o un pacchetto Cross-Screen Mediaset Infinity.

Roberto Liscia (Presidente di Netcomm) e il team di Golden Goose che ha ritirato il premio: Benito Condemi de Felice (Head of Digital Customer Experience & Engagement), Cecilia Menozzi (Head of Digital Customer Conversion) e Marco Coianiz (Chief Information Officer)

Il brand di sneakers e abbigliamento è stato premiato per la sua capacità di offrire un’esperienza di shopping online straordinaria, che coinvolge il cliente nella co-creazione del prodotto e che dimostra un costante impegno verso l’innovazione, la sostenibilità e il miglioramento continuo. 

Inoltre, avendo saputo creare un’esperienza d’acquisto che integra i canali online e offline, con una visione omnicanale che mette il consumatore al centro delle strategie aziendali, Golden Goose è stato insignito anche del premio per la categoria Omnichannel.

L’evento di premiazione si è svolto giovedì 28 settembre presso Cariplo Factory (a Milano) ed è stato trasmesso in diretta streaming sul sito di Netcomm Award e sui canali social di Netcomm. La serata è stata condotta da Mario Moroni, conduttore e imprenditore digitale, e da Roberto Liscia, Presidente di Netcomm.

Hanno supportato l’iniziativa Floa Pay, Gls Italy, Mastercard, Nexi e Publitalia ’80 in qualità di Gold Sponsor, GreatPixel come Sponsor Tecnico.

“L’edizione 2023 di Netcomm Award ha fatto emergere le realtà più innovative del panorama e-commerce italiano, i cui progetti si distinguono per la forte impronta di sostenibilità e per la visione omnicanale”, ha commentato Roberto Liscia, Presidente di Netcomm. “Il retail Fashion, in particolare, è tra i settori più avanzati in questo senso, con aziende focalizzate sull’integrazione dei canali di acquisto e sulla creazione di un’esperienza di acquisto che incontri le esigenze di un consumatore sempre più consapevole e attento. Golden Goose ne è un perfetto esempio, avendo mostrato come sia possibile coniugare la passione per l’innovazione con l’attenzione alla sostenibilità, e, al tempo stesso, fornire un servizio ai clienti un’esperienza senza soluzione di continuità. Più in generale, tutti i progetti dei vincitori di Netcomm Award incarnano l’essenza stessa della trasformazione digitale nel nostro Paese e costituiscono dei modelli d’ispirazione per una costante evoluzione del settore, fondamentale anche per competere nel mercato internazionale”.

“Siamo entusiasti di veder premiato un eccellente lavoro di squadra a servizio dei valori e della determinazione che contraddistingue Golden Goose. L’ossessione di approfondire la conoscenza dei nostri clienti e la voglia di servirli ovunque ci conoscano ed ovunque siano ci spinge a migliorarci quotidianamente”, ha commentato Danilo Piarulli, Chief Consumer Officer di Golden Goose.

I progetti candidati sono stati esaminati tramite una valutazione tecnica a cura di GreatPixel, la verifica di idoneità legale da parte del team legale di Netcomm e la valutazione della giuria di qualità, composta da 15 esperti super partes del settore del digital commerce. 

WiAutomation è risultato il migliore nella categoria B2B per la capacità di implementare strategie mirate alle esigenze specifiche del mercato, attraverso le innovazioni tecnologiche che aiutano i clienti nella scelta dei prodotti.

Nella categoria Cross-Border & Export il vincitore è stato Damiani, per aver saputo cogliere le opportunità della vendita online e soddisfare le esigenze dei consumatori di tutto il mondo, vendendo oggi in 38 paesi, attraverso la collaborazione con una piattaforma di global eCommerce che permettere ai clienti internazionali di avere un’esperienza di acquisto online equivalente a quella degli utenti in Italia.

Aptamil si è distinto nella categoria Comunicazione & Digital Marketing, per aver lanciato un’iniziativa di marketing con al centro il marketplace, che supera i canali tradizionali a favore dell’utilizzo di tutto l’ecosistema digitale.

Bonprix è stato premiato come migliore nella categoria Customer Care & CRM, per aver sfruttato l’intelligenza artificiale con l’obiettivo di soddisfare rapidamente le esigenze dei clienti e offrire un’esperienza d’acquisto di qualità, in cui la relazione umana resta sempre al centro.

Alberoshop.it, oltre ad aggiudicarsi una menzione speciale nell’ambito di questa edizione di Netcomm Award, ottiene anche il premio della categoria Innovazione, per aver creato internamente un software innovativo che unisce in modo sinergico la logistica, il magazzino e le spedizioni per garantire al cliente un’esperienza di acquisto online ottimale.

Atida eFarma consegue ben due premi: quello della categoria Logistica & Packaging, per aver creato un progetto di vendita che unisce in modo sinergico la praticità degli acquisti online con l’expertise e la professionalità degli specialisti, al fine di migliorare la qualità di vita delle persone offrendo spedizioni veloci in tutto il mondo; e per la categoria Metaverso & Live Commerce, avendo introdotto un canale di live commerce che ha reso l’esperienza di acquisto dei consumatori coinvolgente, interattiva e fluida.

Il premio Sostenibilità è stato invece vinto da due aziende a pari merito: Veepee, per aver sviluppato un progetto di second hand che soddisfa sia le necessità dei brand attenti alla sostenibilità ambientale, sia dei clienti che cercano acquisti consapevoli e responsabili, e Chitè Lingerie, nato da un’idea completamente italiana, che vede la sostenibilità, l’artigianalità e la personalizzazione dei prodotti e dei processi come principi fondamentali su cui si fonda il proprio modello di business.

Per la categoria Start-up, il vincitore è Parking My Car, per aver creato una piattaforma che ha l’obiettivo di offrire un nuovo modo di vivere la mobilità nel settore del parking, con una forte attenzione al tema della sostenibilità. L’azienda ha trionfato anche sul fronte User Experience, per aver sviluppato una piattaforma web e un’app con una navigazione intuitiva, che soddisfa le esigenze dell’utente in modo semplice, conveniente e rispettoso dell’ambiente.

La giuria dell’undicesima edizione di Netcomm Award è stata composta da: Roberto Liscia – Presidente, Netcomm; Jacopo Allegrini – Director Sales, Retail, Google Italia; Francesca Benati – Senior Vice President Travel Seller UK & IE, SCA, CESE & Managing Director Italy Travel Channels, Amadeus; Alessandro Bocca – CEO, Axerve; Andrea Cabrini – Direttore, Class CNBC; Paola Castellacci – Presidente, Adiacent; Pietro Cerretani – Managing Director, Digital Events; Paola Colombo, General Manager AdTech & Business Develpment, Publitalia ‘80; Florida Farraku – General Manager, Diennea; Carlo Montalbetti – Direttore Generale, Comieco; Karen Nahum – Direttore Generale Area Publishing & Digital, Il Sole 24 Ore; Elisa Piazzola – Chief Commercial Officer, GLS Italy; Dirk Pinamonti – Head of E-commerce, Nexi; Giovanni Pola – CEO, GreatPixel; Valentina Pontiggia – Direttore Osservatorio eCommerce B2C e Inn. Digitale nel Retail, Osservatori Digital Innovation Politecnico di Milano.

Per rivedere la diretta della premiazione cliccare sul seguente link: award.consorzionetcomm.it.