I MILLE e Malfy Gin riportano in vita il Conte Camillo Negroni con l’AI 

In occasione della Negroni Week, I MILLE, agenzia di comunicazione e studio di design indipendente associata a UNA, e Malfy, il gin numero che meglio distilla lo stile di vita, i sapori e i profumi del nostro Paese, continuano la loro collaborazione con l’innovativo progetto La parte forte che riporta in vita il il Conte Camillo Negroni [1868-1934], inventore del cocktail più amato del mondo. 

Grazie all’utilizzo delle ultime tecnologie di Intelligenza Artificiale, il team ha sovrapposto perfettamente e in tempo reale i tratti facciali del Conte al volto di un attore, portando un nuovo modo di fare entertainment e offrendo nuove possibilità alle professionalità artistiche italiane. 

Quando il Conte Camillo Negroni ha chiesto al barista di aggiungere una ‘parte forte’ – ovvero del gin – al cocktail americano, ha creato un nuovo classico che avrebbe rivoluzionato il mondo della mixology per sempre.” Commenta Dejan Petrovic, Head of Marketing White Spirits di Pernod Ricard. “É passato oltre un secolo e c’è sempre bisogno di una parte forte che rompa le regole e crei nuovi equilibri. Siamo convinti sia importante esplorare nuovi percorsi creativi e di gusto. Per questo motivo abbiamo voluto dare spazio e visibilità alla nuova generazione di bitter indipendenti.”

La campagna, digitale e non, ha presentato sui social il ritorno del conte e la sua esplorazione delle nuove ricette dei bitter indipendenti. 

Poi, l’iniziativa si è spostata offline: da Tripstillery si è tenuto un brunch con un percorso gourmet in quattro atti. 

Ogni portata è stata dedicata a un’eclettica variante del Negroni, ognuna a base di Malfy gin con Arancia e uno dei tre bitter indipendenti: Bitter Fusetti, Gajàrdo Bitter Radicale, Winestillery Tuscan Bitter. 

A seguire, Francesco Bonazzi, titolare di Tripstillery e vincitore del premio come bar manager d’Italia, ha intrattenuto con una masterclass sulla cultura del Negroni e dei bitter indipendenti. 

Nel pomeriggio poi, l’evento si è spostato in piazza Alvar Aalto per un aperitivo a cielo aperto in compagnia del Conte stesso che, tramite il primo deep fake in tempo reale in Italia realizzato dal visual artist Giacomo Spaconi (Rambla Studio), ha interagito in tempo reale con il pubblico per un aperitivo insieme. 

Alla Negroni Week, con il progetto La Parte Forte, Malfy gin rende omaggio alla storia e tradizione del nostro paese ma anche alla capacità tutta italiana di saper sognare in grande, di pensare out-of-box e, quindi, di inventare.