StudyAway affida a L45 le attività di PR

StudyAway, agenzia italiana specializzata nell’organizzazione di programmi high-school di lunga durata (5-10 mesi) in Nord America, ha scelto L45, società di consulenza in comunicazione indipendente, specializzata in strategie e attività di corporate reputation & employer branding, come partner per l’attività di media relations corporate e di prodotto.

L’agenzia guidata da Simone Guzzardi si occuperà della consulenza strategica di media relations corporate, di prodotto e della gestione delle relazioni con i media generalisti e di settore, relativamente al settore dell’education in cui opera l’azienda. A capo del progetto il Project Manager e PR practice leader Alessandro D’Angelo, che coordinerà il team.

Una nuova collaborazione che ci fa particolarmente piacere per il suo target giovane, per il team di professioniste che guida l’azienda con le quali sentiamo una spontanea condivisione di metodi e valori, e, non da ultimo, per i partner importanti del progetto. Siamo sicuri che, per rimanere in tema, lavorando insieme andremo tutti più lontano.” dichiara Simone Guzzardi, partner e CEO di L45.

Nata nel 2022 con il sostegno di importanti investitori e guidata da Eleonora Calfus in qualità di CEO StudyAway si rivolge a studenti con un’età compresa tra i 15 e i 18 anni che siano regolarmente iscritti a un Istituto secondario superiore italiano desiderosi di vivere un’esperienza di vita e di studio per un semestre o un anno scolastico negli Stati Uniti o in Canada.

“Siamo davvero felici di aver trovato in L45 un partner affidabile, che si è sin da subito dimostrato perfettamente allineato con la vision di StudyAway. Il forte spirito di intraprendenza, la professionalità e dinamicità del team e la grande sintonia che abbiamo percepito dal primo incontro ci guideranno sicuramente in una collaborazione di successo, in questo anno che prospetta importanti novità all’orizzonte” – aggiunge Eleonora Calfus, CEO di StudyAway.