Piero Piazzi è il nuovo testimonial di Progetto Itaca

Chi soffre di disagio mentale spesso vive nella paura e nella vergogna di parlarne. Ma solo dando voce al proprio mondo interiore è possibile trovare una soluzione. È con questo spirito che Piero Piazzi, tra i più grandi manager di top model e icona del mondo della moda, ha deciso di sostenere Progetto Itaca abbracciandone la mission e diventandone suo testimonial.

Piero Piazzi

Piero fin dalla sua prima giovinezza ha conosciuto l’oscuro mondo del disagio psicologico; poi è arrivata la diagnosi: depressione. 

La sua vita è stata costellata da grandi successi lavorativi, ma nel suo mondo interiore Piero ha vissuto profonde difficoltà, momenti oscuri intrisi di apatia e dolore. 

Grazie all’incontro con un grande team di medici e psichiatri, Piero ha affrontato le sue sofferenze e ha finalmente riscoperto la bellezza della vita. 

Ora ha deciso di raccontare la propria storia al mondo e testimoniare con coraggio che non bisogna nascondersi e avere paura: solo parlandone si può trovare la cura.

Piero Piazzi ha deciso di aderire pienamente alla missione di Itaca: sensibilizzare e superare stigma e pregiudizio sui disturbi della salute mentale. 

Il suo primo impegno sarà quello di frequentare il corso completo di formazione per volontari in modo tale da avere le conoscenze e le competenze giuste per poter parlare del proprio mondo con chi ne ha bisogno. 

Fin dalla nascita di Progetto Itaca lavoriamo per combattere pregiudizi legati al disagio psicologico, e la voce di importanti testimonial è sempre stata fondamentale per la nostra mission” afferma Felicia Giagnotti, Presidente di Progetto Itaca. “Avere con noi una personalità così importante come Piero Piazzi è davvero un onore! Ha vissuto in prima persona che cosa significa affrontare una malattia e come è possibile uscirne. La sua esperienza, la sua forza, le sue parole saranno fonte di ispirazione per molti e aiuteranno tantissimi. Siamo davvero felici che abbia deciso di far parte del mondo di Progetto Itaca e siamo certi che insieme raggiungeremo grandi risultati.

Sono onorato di poter entrare nella grande famiglia di Progetto Itaca e portare la mia testimonianza senza vergogna ma con tanto orgoglio” afferma Piero Piazzi, presidente di Women Management e nuovo testimonial di Progetto Itaca. “Anche se ciò potesse servire anche ad una sola persona io avrò ottenuto il mio scopo, anzi…il nostro scopo.”

Nel 1999 a Milano nasce Progetto Itaca, associazione di volontari per la salute mentale, e negli anni si è sviluppata a livello nazionale diventando l’organizzazione italiana più attiva e dinamica in questo campo.

Dispone di una Linea di Ascolto, numero verde gratuito a estensione nazionale 800.274.274 (da cellulari 02.29007166), offre servizi totalmente gratuiti, avvalendosi di centinaia di volontari formati e conta 17 sedi sul territorio nazionale: Milano, Roma, Firenze, Palermo, Genova, Parma, Napoli, Catanzaro – Lamezia, Padova, Lecce, Torino, Rimini, Bologna, Brescia, Molise, Bari e Bergamo.

Il 5 luglio 2012 nasce Fondazione Progetto Itaca ETS con il compito di coordinare il network delle 17 Associazioni locali e promuovere la diffusione del modello su tutto il territorio italiano.

Progetto Itaca fa parte di un importante movimento internazionale che offre una visione innovativa del disagio psichico collaborando con importanti associazioni mondiali quali Clubhouse International e NAMI (National Alliance on Mental Illness).