TikTok ancora al fianco della CNMI per il Made in Italy

TikTok e Camera Nazionale della Moda Italiana confermano per il secondo anno consecutivo la partnership avviata per la prima volta nel 2022 durante uno degli appuntamenti più attesi dell’anno, la Milano Fashion Week Women’s Collection. Anche quest’anno una campagna sulla piattaforma d’intrattenimento farà vivere in modo nuovo e originale la settimana della moda milanese. 

#TikTokFashion e #DietroLeQuinte saranno gli hashtag ufficiali su TikTok che permettono di scoprire un racconto LIVE inedito, autentico e reale firmato dai creator e brand in piattaforma direttamente dalle passerelle o dai backstage.

L’accordo tra TikTok e CNMI conferma per la seconda volta l’impegno di entrambi i player nel supportare attivamente il sistema moda italiano che, in continua evoluzione e mutamento, è riconosciuto in tutto il mondo ed è fonte d’ispirazione per tutte le generazioni accomunate dalla stessa passione e da un linguaggio universale.

Un impegno che per CNMI si concretizza abbracciando la cultura della piattaforma, promuovendo le tendenze che nascono e crescono tra la community e facendosi portavoce di valori immancabili come la diversità e l’inclusione e che TikTok sostiene in maniera concreta celebrando e offrendo nuove opportunità per stilisti, brand e piccole imprese.

“Continua il nostro impegno nel far crescere l’ecosistema moda in Italia e nel mondo, puntando tutto sulle opportunità uniche offerte dalla piattaforma. Ma non solo, lo stiamo facendo anche insieme a un importante partner che con noi si fa ambasciatore del Made in Italy a livello internazionale, Camera Nazionale della Moda Italiana. Abbiamo rinnovato la partnership e durante la Milano Fashion Week racconteremo insieme passerelle o backstage attraverso la voce di brand e creator”. – commenta Laura Milani, Head of Luxury Made in Italy Hub di TikTok Italia. “La chiave per avvicinare sempre più utenti al mondo della moda è sperimentare, e creare la propria formula vincente, che caratterizzi il racconto dei creator ma anche dei brand. Esempio di un racconto inedito gli hashtag #DietroLeQuinte con 4 miliardi di visualizzazioni e #TikTokFashion e #BeautyTok, le cui visualizzazioni nel 2023 sono cresciute del 300% a livello globale”.

“Siamo felici come Camera Nazionale della Moda Italiana di proseguire anche quest’anno la nostra partnership con TikTok. Lo storytelling è per la moda un elemento indispensabile e unire la narrazione agli strumenti comunicativi di oggi permette di diffondere più ampiamente il suo messaggio e di arrivare anche alle nuove generazioni di appassionati. Obiettivo di CNMI è supportare il sistema della moda italiano e i brand che ne fanno parte e TikTok rappresenta per questo una grande opportunità” – commenta Carlo Capasa, Presidente di CNMI.

Per celebrare l’impatto della comunità globale di creator nel mondo della moda, è stata presentata la #TikTokFashion Collective – un insieme di creator di tutto il mondo da designer a fashion thinker che danno forma al futuro della moda su TikTok e non solo. 

A rappresentare l’Italia: Davide Paoli (@clessiolab), Luigi Giaretti (@luigigiaretti), Samuele Bartoletti (@samuelebartoletti5), Elèna Hazinah (@elenahazinah), Francesca Busi (@youaremylemonade), talenti di nuova generazione che rappresentano alcune delle voci più interessanti che si stanno affacciando sul settore e che, in ultima analisi, stanno ridefinendo la moda e il suo racconto su TikTok con la loro autenticità, espressione di sé e creatività.

I creator sono a tutti gli effetti gli esperti della piattaforma che riescono a creare un contenuto capace di sposare, attraverso il proprio linguaggio, le aspettative del pubblico.

Il contenuto è l’elemento centrale, per creare un concept originale e sviluppare un’idea di racconto inedita attraverso i video che spaziano su tantissimi contenuti di moda, dal prodotto, alla storia, e sono riconosciuti e apprezzati dal pubblico per la loro capacità di racconto con un punto di vista unico e un linguaggio autentico e genuino.

Su TikTok, contenuti e tendenze nascono ogni giorno. Sia in Italia, sia a livello globale, generano un altissimo volume di visualizzazioni. I “look of the day” ad esempio con l’hashtag #fitcheck (circa 30 miliardi di visualizzazioni) e i video che parlano di #FashionTrends (2.5 miliardi di visualizzazioni) per chi è alla ricerca di ispirazione.