Peuterey e Armando Testa lanciano la nuova campagna “Made to resist extreme dream conditions”

Peuterey esplora scenari immaginifici con la nuova campagna “Made to resist extreme dream conditions”, firmata da Armando Testa. Performanti, resistenti ed essenziali, i capi della collezione fall-winter 2023/24 sono interpretati da nuovi sognatori, protagonisti di avventure al confine tra il reale e il fantastico. Il visual concept, creato grazie a diversi tool di Intelligenza Artificiale, ha unito il mondo della pittura con quello dell’animazione.

E così Peuterey intraprende un viaggio di scoperta in cui le proposte della prossima stagione sono immerse in ambientazioni surreali che prendono vita grazie al talento creativo del fotografo e regista Alberto Maria Colombo e all’uso innovativo dell’I.A.

In questa dimensione sperimentale che indaga nuove potenzialità espressive si definisce una narrazione contemporanea del marchio, fatta di spettacolari scenari inesistenti: un habitat di farfalle, un ecosistema sottomarino, un paesaggio lunare o una pioggia di ombrelli.

«Gli artwork sono stati creati in collaborazione con l’illustratrice Anna Paladini attraverso l’uso della tecnologia I.A. “text to image” in cui l’input di testo restituisce un output di immagini», ha spiegato Colombo.

Ogni scenario è frutto della generazione di circa 1.500-2.000 foto e, per rendere al meglio il mood della campagna, la disegnatrice si è concentrata sulla scrittura di prompt capaci di suggerire scenari immaginifici, implementando una parte di scrittura tecnica per la gestione della palette colori, armonizzata a quella dei capi. L’editing e la pittura digitale hanno permesso di ricostruire una perfetta scenografia attorno alla collezione.

A completamento del progetto, è stato realizzato un video firmato dal creative coder Ümüt Yildiz con la tecnologia I.A. “stable diffusion”, che prevede l’attivazione di un codice personalizzato per animare le immagini statiche, conferendo loro vita e movimento pur mantenendo lo stesso stile pittorico delle illustrazioni.

Ciò che rende il progetto Peuterey differente e all’avanguardia rispetto a ciò che è stato fatto fino a ora è stata la possibilità, tramite l’I.A., di animare il mondo surreale creato per le immagini still, definendo una continuità estetica e di linguaggio fra la campagna foto e quella video.

Lo storytelling della campagna valorizza i contenuti di performance e di attualità della collezione di questa stagione invernale, definita da uno stile minimal e da materiali d’eccellenza.

Sviluppata su print, outdoor, video digital e social media, “Made to resist extreme dream conditions” è on air dal 15 agosto con una pianificazione a livello internazionale.

CREDITS:

Peuterey S.r.l.

Brand team: Cristina Castelli, Giovanni Lusini

Armando Testa S.p.A.

Direzione Creativa Esecutiva: Michele Mariani

Creative Team: Barbara Ghiotti, Antonella Raso, Chiara Bonventre

Direttore Clienti: Stefano Salvatore

Account Executive: Martina Conterio

Social media Team: Fabio Cuscunà, Sara Zavattaro

Fotografo e Regista: Alberto Maria Colombo

Illustratrice: Anna Paladini

Casa di produzione: Armando Testa Studios