Bebe Vio protagonista della nuova campagna Disney

Oggi Disney lancia Sei Meraviglia, una nuova campagna di comunicazione pensata per stimolare le nuove generazioni a scoprire la meraviglia nascosta in ognuno. Partendo dai valori delle Principesse Disney, eroine senza tempo nell’immaginario collettivo delle bambine e dei bambini, Disney vuole aiutare i genitori a spronare i propri figli a credere sempre di più in se stessi, valorizzandosi e credendo nelle proprie capacità per far emergere la meraviglia che c’è in ciascuno di noi.

La campionessa paralimpica Bebe Vio è la protagonista italiana della campagna. Esempio di forza, tenacia e determinazione, Bebe rappresenta i valori della sua Principessa Disney preferita, Merida, che come lei non si è lasciata abbattere dai condizionamenti esterni e ha combattuto per essere appieno se stessa.

Nell’episodio di Wonder Episodes Bebe racconta il suo modo di affrontare la vita e sottolinea come la curiosità sia un valore determinante dei bambini anche nella scoperta della disabilità, che va spiegata e raccontata ma non affrontata come un tabù. “A volte – afferma Bebe – mi chiedonoCosa hai? Che cos’è?” –  riferendosi agli arti – “ah ma quindi sei di plastica? Oppure sei un robot?” È la bellezza dei bambini, poiché i piccoli, a differenza degli adulti, evitano la parte della paura e vanno direttamente alla parte della curiosità, che è quello che fa scoprire il mondo e a volte, tramite lo sguardo del bambino, scopre il mondo anche il genitore.”

Nella serie Wonder Webisodes, oltre a Bebe alcune donne simbolo di Empowering condividono la propria esperienza, raccontando anche come hanno affrontato le difficoltà, rapportandosi alle proprie Principesse Disney preferite.

La campagna Sei Meravigliasi basa sui risultati di una ricerca condotta in alcuni paesi europei, tra cui l’Italia, intervistando genitori con figli di età compresa tra i 3 e i 6 anni. Dalla ricerca emerge che oltre un terzo dei genitori italiani (36%) pensa che supportare gli interessi e gli hobby dei loro figli sia uno degli aspetti più importanti dell’essere genitori, e un quarto di loro (26%) comprende l’importanza di essere un buon modello di riferimento.

Il 92% è convinto della centralità del proprio ruolo di supporto della curiosità e del piacere della scoperta per i bimbi per permettere loro di diventare la miglior versione possibile di se stessi, con 9 genitori su 10 (91%) che ritengono che giocare a “far finta di” e provare nuove esperienze aiuti i piccoli a mantenere vivo il “senso di curiosità”.

Il 65% dei genitori italiani, inoltre, ritiene che esplorare la natura sia il modo più efficace per preservare e nutrire il senso di meraviglia dei bambini, seguito dal provare un nuovo sport (32%) e osservare le stelle (30%), mentre il 47% di loro crede che divertirsi con i giocattoli, incluse le bambole ispirate alle Principesse Disney, aiuti ad accendere l’immaginazione e la curiosità.