Aperte le candidature degli ADCI Awards 2023: tutte le novità

Al via la Call For Entries CFE degli ADCI Awards 2023: quest’anno un’edizione con importanti novità e nuove categorie. La deadline per le candidature è il 22 settembre: tutti i dettagli sono disponibili sul sito.

Il premio dell’eccellenza creativa italiana anche quest’anno sarà ospitato nella sua serata di premiazione nella cornice della serata finale di IF! Italians Festival, che quest’anno sarà anticipato al mese di ottobre. 

Francesco Taddeucci, socio ADCI e Creative Director e Partner di Superhumans sarà il Presidente della nuova edizione degli ADCI Awards. Taddeucci nel corso della sua carriera si è mosso tra grandi agenzie e realtà indipendenti, e ha lavorato come autore e conduttore per diversi programmi radio. 

“Mi aspetto una edizione degli Awards dove ci sia voglia di divertirsi e a guidare sia la gioia di vedere una bella idea e di premiarla. Se è vero che facciamo uno dei più bei lavori del mondo, queste sono le occasioni in cui dimostrarlo” commenta Taddeucci. “Abbiamo lavorato sul regolamento e sulle categorie per allineare sempre di più il nostro premio agli standard internazionali; tra l’altro già da qualche anno il livello della creatività italiana non ha nulla da invidiare a quello di altri Paesi più abituati alla cultura della comunicazione.”

Quest’anno, gli ADCI Awards presentano un regolamento rivisto e aggiornato, in linea con gli standard europei, che facilita una corretta iscrizione e permette di avere chiaro sin da subito il tipo di materiale che la giuria valuterà e quindi giudicherà. 

Il regolamento inoltre comprende ora un paragrafo dedicato al judging process, che chiarisce i principi e i processi che guidano le valutazioni delle Giurie attraverso le quattro fasi di lavoro, così come l’assegnazione dei Premi Speciali, garantendo equità e trasparenza lungo tutto il processo. 

Il percorso di valutazione delle Giurie è stato allineato agli standard internazionali, facendo sì che, per esempio, di norma venga assegnato un solo Oro per ogni categoria. 

Alcuni casi eccezionali sono stati previsti: potrà accadere che non ci sia nessun Oro per una categoria, così come sarà possibile che vengano assegnati fino a un massimo di due Ori.

Alcune categorie sono state accorpate, e altre create.

Tra le novità più importanti, che seguono l’evoluzione del mercato:

  • Nuova categoria LOCAL HERO: per conferire valore ai progetti realizzati per clienti della piccola e media impresa, la quale svolge un ruolo fondamentale nell’economia del nostro sistema Paese. Si tratta di progetti di rilevanza locale – anche in termini di portata e di perimetro degli investimenti media e produttivi – che sono riusciti ad eccellere e creare reputazione e risultati di business per i clienti. Una categoria che rappresenta una reale inclusione creativa e offre una concreta possibilità di diffusione di cultura dell’eccellenza anche in ambito locale.
  • Trasformazione della categoria Healthcare in HEALTH & PHARMA: la categoria è sempre una, ma ingloberà due «Coni» ben distinti, uno health e uno pharma, attribuiti dalla stessa giuria. Nasce dall’intesa informale raggiunta nel 2022 tra ADCI e ASSOHEALTH, per migliore la strutturazione della categoria HEALTH, all’interno del premio ADCI Awards. La nuova strutturazione della macrocategoria tiene conto di tutte le nuove tendenze del comparto, di quanto stanno facendo già i migliori premi internazionali e soprattutto delle specifiche competenze che caratterizzano le agenzie di comunicazione nel settore Health & Pharma.
  • Nuova categoria SOCIAL INFLUENCER, sotto la quale trovano posto le categorie AD nate e realizzate prevalentemente per le piattaforme social, e con essa alcune nuove sottocategorie.

Per l’edizione 2023 degli ADCI Awards non viene richiesta la creazione e spedizione di board fisici, ma solo il caricamento del suo formato digitale.

Presidenti delle Giurie

1. Giuria FILM – INTEGRATED

Andrea Stillacci (Founder & President – HEREZIE)

2. Giuria STAMPA – OUTDOOR

Bruno Vohwinkel (Executive Creative Director Publicis Italy | LePub)

3. Giuria INDUSTRY CRAFT – FILM CRAFT

Francesco Basile (Executive Creative Director – Ogilvy)

4. Giuria DESIGN

Paola Manfroni (Founding Partner & Chief Creative Officer – Marimo)

5. Giuria DIGITAL MOBILE – SOCIAL INFLUENCER

Cristina Baccelli (Global Creative Lead – Meta)

6. Giuria PROMO – DIRECT

Livio Basoli (Chief Creative Officer – DUDE)

7. Giuria CREATIVE EFFECTIVENESS – MEDIA

Samanta Giuliani (Chief Executive Officer – The POP)

8. Giuria BRAND ENTERTAINMENT

Michele Picci (EU Senior Creative Director – Amazon Prime Video)

9. Giuria PR

Mirco Pagano (Chief Creative Officer – TBWA\Italy)

10. Giuria COPYWRITING – RADIO&AUDIO

Daniele Dionisi (Executive Creative Director – DLV BBDO)

11. Giuria HEALTH & PHARMA

Sonia Cosentino (International Creative Director – VMLY&R Health)

12. Giuria EQUAL

Samantha Scaloni (Creative Director – DDB Group Italy)

13. Giuria STUDENTI

Alessandro Izzillo (Co-Founder & Executive Creative Director – Wataround)

14. Giuria LOCAL HERO

Angela Pastore (Founder, CEO & Executive Creative Director – Antville)

Nelle prossime settimane verrà lanciata la consueta ADCI Awards Year Review inerente agli awards 2022 che verrà condivisa sui canali di ADCI.