amfAR torna a Venezia per il Gala di fundraising con Mastercard 

amfAR, la Fondazione per la Ricerca sull’AIDS, tornerà a Venezia il 3 settembre 2023 per amfAR Venezia, che si terrà ancora una volta in concomitanza con la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia. 

Partner dell’evento sono Mastercard, che ospita l’evento, e The Red Sea International Film Festival, con Chopard come Signature Sponsor. Il San Clemente Palace è l’hotel partner ufficiale.

Siamo entusiasti di tornare a Venezia per quella che si preannuncia come una serata di festa per raccogliere fondi per far progredire la nostra ricerca sulla cura salva vita dell’HIV“, ha dichiarato Kevin Robert Frost, CEO di amfAR. “Siamo profondamente grati ai nostri presidenti, agli sponsor e ai generosi sostenitori per aver reso possibile questa serata. Oltre ad accogliere calorosamente il sostegno di Mastercard, siamo in debito con i nostri buoni amici del Red Sea Film Festival e con Chopard per la loro continua generosità“.

L’esclusiva serata presso La Misericordia comprenderà performance musicali che saranno annunciate prossimamente, un cocktail, una cena di gala e un’asta dal vivo di opere d’arte contemporanea ed esperienze uniche.

All’inizio di questo mese, amfAR ha assegnato nuove sovvenzioni, per un totale di 2,4 milioni di dollari, a gruppi di ricerca negli Stati Uniti e in Europa che lavorano su una serie di approcci innovativi alla cura dell’HIV. 

Con il recente annuncio che una sesta persona potrebbe essere guarita grazie a un trapianto di cellule staminali, questo è un momento di grandi progressi nella ricerca sull’AIDS, resi possibili in parte da eventi come amfAR Venezia.

La partnership di Mastercard con amfAR e il suo esclusivo gala di raccolta fondi confermano ancora una volta il suo impegno a favore di progetti con importanti valori sociali e inclusivi, sottolineando l’importanza di collegare passione e solidarietà.

Siamo molto orgogliosi di sostenere il lavoro di amfAR nella lotta all’AIDS e questa è una causa che, come Mastercard, vogliamo abbracciare anche grazie al supporto di tutta la comunità. Questa iniziativa consolida ulteriormente il nostro impegno nel promuovere un futuro più equo e inclusivo, facendo leva su un approccio congiunto con consumatori e clienti che fa leva sull’innato sentimento di solidarietà“, ha dichiarato Michele Centemero, Country Manager Italia di Mastercard.

L’evento sarà sostenuto anche da Campari, Boroli Wines e RUMOR Rosé.