Dodge lancia in Europa una nuova strategia di comunicazione con il progetto “IN//OUT”

 Dodge Europe lancia un nuovo tipo di comunicazione: il manifesto della direzione innovativa intrapresa dal Marchio è il progetto video “IN//OUT”.

Da sempre, il Marchio è profondamente radicato nella cultura americana, con una storia che si intreccia con il territorio e gli appassionati delle iconiche muscle car che si identificano con i valori portanti Dodge: grinta e potenza assolute unite alla qualità estetica delle vetture. 

In piena sintonia con questa direzione, il Brand ha deciso di compiere passi decisivi verso il mercato e il pubblico europei.

Il progetto “IN//OUT” resta fedele ai valori tradizionali della casa americana, calandoli tuttavia nel contesto europeo, approcciandoli da un punto di vista differente: una rinnovata interpretazione della filosofia Dodge coerente con i gusti del pubblico a cui si rivolge. 

Il progetto si concentra proprio sulla passione viscerale e sul senso di unicità che accomuna gli appassionati e i proprietari di Dodge, sottolineando l’appartenenza alla comunità Brotherhood of Muscle attraverso le storie raccontate da “IN//OUT”: è possibile ritrovarne le caratteristiche distintive anche in territorio europeo.

Durante i quattro capitoli, il pubblico viene accompagnato in località affascinanti e significative di tutta Europa da Ida Zetterström, testimonial scelta per questo progetto. 

La nota dragracer svedese incarna appieno i valori di Dodge ed è il simbolo perfetto della loro trasposizione in Europa. 

Campionessa scandinava della classe Super Street Bike, è impegnata nel suo secondo Campionato europeo FIA Top Fuel nella stagione 2023 con uno dei dragster Top Fuel di RF Motorsport. 

La testimonial viaggia per l’Europa a bordo di iconiche vetture Dodge e incontra quattro appassionati proprietari per scoprire se sono pronti a partecipare, a modo loro, al tributo “The Last Call”. 

In compagnia di Ida, i partecipanti passano in rassegna i valori del Marchio e le ragioni per entrare a far parte della community Dodge, esplorando gli aggettivi “IN” riferiti alla Challenger o Charger guidata in quel momento, come ad esempio INcredible, INspiring, INimitable e INcomparable.

Il progetto “IN//OUT” nasce sulla scia del tributo “Last Call” che nei mesi scorsi, a partire da marzo 2023, è stato esteso anche all’Europa. 

Con questo progetto, il Marchio mostra la sua intenzione di rivolgersi sempre più al pubblico europeo, puntando su chiavi comunicative diverse rispetto a quelle utilizzate negli Stati Uniti, pur rimanendo fedele alla tradizione.

L’iniziativa “Last Call” è stata creata per celebrare l’addio ai modelli HEMI di Charger e Challenger, la cui produzione cesserà entro la fine del 2023 in linea con il processo di elettrificazione intrapreso da Dodge. 

Per questo motivo, negli ultimi mesi di attività delle vetture, la casa di Auburn Hills ha lanciato il tributo “Last Call”, che prevede un revival di sette auto iconiche di entrambe le linee: Dodge Challenger Shakedown, Charger Super Bee, Challenger e Charger Scat Pack Swinger, Charger King Daytona, Challenger Black Ghost e Challenger SRT Demon 170.