Arriva IL CICLISTA con La Gazzetta dello Sport

Manca pochissimo alla 36° edizione della Maratona dles Dolomites-Enel, la Granfondo più famosa al mondo, che si svolge in un paesaggio unico e che ogni anno coinvolge ottomila cicloamatori. 

Un importante appuntamento anche per La Gazzetta dello Sport, media partner della maratona, che regalerà un abbonamento digitale a tutti i partecipanti e festeggerà l’arrivo del IL CICLISTA: il nuovo portale per tutti gli appassionati di ciclismo.

Un prodotto dedicato a ogni tipo di ciclista, accessibile da web e da app, articolato in otto le sezioni: notizie, percorsi, salute e allenamento, bici e attrezzatura, manutenzione, gare amatoriali, mtb e abbigliamento. 

Il ciclista sarà un prodotto unico che coinvolgerà i migliori esperti, i campioni che hanno scritto la storia del ciclismo e sarà curato da una redazione ad hoc. 

Tanti i protagonisti; da Cassani a Nibali, Basso, Fondriest, Bettini, Ballan, Colbrelli, Cunego, Caruso, Pozzovivo, Visconti e Vanotti. E ancora, gli allenatori Mazzoleni e Bartoli, il nutrizionista Fabbri, i meccanici Archetti e Tosello, il masso-fisioterapista Pallini e il medico Magni.

Grazie alla varietà e completezza dei suoi contenuti, il Ciclista è il prodotto perfetto e il punto di riferimento per ogni ciclista che voglia conoscere tutti i segreti dell’affascinante mondo della bici. 

In occasione della Maratona dles Dolomites-Enel e per lanciare Il ciclista, venerdì 30 giugno e sabato 1° luglio, La Gazzetta dello Sport organizzerà 3 talk. 

Si parte venerdì alle 14.30 con “Come Alimentarsi” con l’alpinista Hervè Barmasse, la nutrizionista dell’Equipe Enervit, Elena Casiraghi e l’ex c.t. Davide Cassani mentre alle 17.00 “Come allenarsi” con l’intervento di Gianni Bugno, l’ex calciatore Fabrizio Ravanelli, l’insegnante di tecniche di memoria e metodologie di studio, Matteo Salvo e il responsabile medico-scientifico Technogym Silvano Zanuso

Sabato alle ore 15.00 si parlerà di “Come Vestirsi” con Paolo Bettini, Jury Chechi e Tania Cagnotto

Tutti gli eventi in programma saranno condotti dalle firme de La Gazzetta dello Sport.