Arriva in Italia Quelle Histoire, la casa editrice francese che racconta ai bambini la storia

Un racconto semplice e immediato, una selezione a misura dell’immaginazione infantile di avvenimenti, curiosità e caratteristiche della vita dei grandi personaggi della Storia e delle tante civiltà contemporanee o scomparse, una grafica originale e distintiva che dà vita a un mondo abitato da protagonisti che fanno scattare un’istantanea simpatia ed empatia nei bambini, permettendo loro di immergersi nella Storia e nelle storie, sono alcuni degli elementi chiave del successo di Quelle Histoire, la casa editrice fondata da Albin Queru e Bruno Wennagel, playerr in Francia nella vendita di libri storici destinati a bambini, che da oggi, distribuita da ALI, arriva in Italia. 

Forte di un catalogo di oltre 350 titoli composti da racconti brevi e avvincenti, illustrazioni moderne, mappe, linee del tempo e giochi educativi, che hanno raggiunto oltre 3,5 milioni di copie vendute dal 2012 – cui si aggiungono più di 3 milioni di download per le applicazioni e 17 milioni di ascolti per gli audiolibri lanciati nel 2019 –  Quelle Histoire debutta in Italia con un primo lancio estivo di 14 titoli (Galileo, Gli Egizi, I Greci, I Romani, Marco Polo, Sissi, Cesare, Cleopatra, Cristoforo Colombo, Leonardo Da Vinci, Elisabetta II, Napoleone, Picasso, Walt Disney), cui seguiranno altri 11 titoli entro la fine del 2023.  

Accomunati dalla passione per la storia, l’arte, il graphic design, Albin Queru e Bruno Wennagel, amici fin dai tempi in cui frequentavano la prestigiosa Scuola d’Arte Estienne a Parigi, nel 2011, appena ventenni, lanciano un’app di intrattenimento educativo dedicata a Napoleone, che viene eletta Miglior app educational dell’anno in Francia. 

Nel 2012 pubblicano il primo libro in modo indipendente, trovando supporto in alcune istituzioni culturali francesi (La Maison de l’histoire de France e la Réunion des Musées Nationaux). 

La collana cresce rapidamente e con essa anche la squadra di autori, illustratori, grafici e storici che porta la start up a farsi sempre più spazio nel mondo dell’edutainment: dal 2016 Quelle Histoire è la casa editrice numero uno in Francia di libri storici per bambini, costantemente nella top3 degli editori francesi per l’infanzia, che vanta un universo di contenuti sempre più ampio – dai libri alle app fino alle linee del tempo interattive, i giochi digitali, gli audiolibri e la rivista ufficiale pubblicata in collaborazione con Fleurus Presse – oltre a numerose collaborazioni con i principali musei e istituzioni culturali francesi.  

“Coltivo la passione per la Storia fin da bambino, quando con mio padre visitavo castelli, cattedrali, resti antichi e ne rimanevo affascinato”, afferma Albin Queru. “Con il tempo mi sono avvicinato alle arti applicate e all’università ho incontrato Bruno. Insieme abbiamo lavorato a un’idea semplice: appassionare i bambini alla Storia. All’inizio nessuno credeva nel nostro progetto, nessuna casa editrice voleva pubblicarci, ci dicevano che non saremmo andati lontano, che non avrebbe funzionato. Ma non abbiamo smesso di crederci e abbiamo fondato la nostra casa editrice. Un progetto che si è evoluto nel tempo e che ci ha dato enormi soddisfazioni. Siamo entusiasti di aver iniziato questa avventura imprenditoriale per la prima volta fuori dai nostri confini, in Italia, Paese intriso non solo di Storia, ma anche di cultura, arte e bellezza…Perfetto per i libri di Quelle Histoire!”.

“Ho sempre amato disegnare, da piccolo leggevo molti fumetti e mi divertivo a raffigurare sul mio album da disegno i miei eroi preferiti”, dichiara Bruno Wennagel. “Crescendo ho studiato arte e affinato il mio stile. Quando io e Albin abbiamo deciso di fondare la nostra casa editrice per raccontare la Storia ai bambini piccoli, l’importante per noi era soprattutto differenziarci dalle altre collane esistenti, cercando di rendere la materia facilmente fruibile, in maniera divertente ed efficace. Volevamo rivitalizzare la Storia, darle una nuova immagine, così abbiamo creato uno stile grafico tutto nostro, moderno, riconoscibile e colorato”.

Una delle caratteristiche principali dei libri Quella Histoire è che alla ricostruzione accurata degli avvenimenti storici, si affianca il racconto – in parole ed immagini – delle storie personali dei personaggi, partendo dalla loro infanzia, esplorandone la personalità, il temperamento, le ambizioni, l’ambiente socio-culturale e il contesto storico in cui sono cresciuti, agevolando così i più piccoli a identificarsi nella storia, a empatizzare e familiarizzare con il protagonista e ad assimilare le vicende che lo hanno reso celebre. 

Il vasto catalogo offerto dalla casa editrice va dalle storie di reali e papi come Cleopatra, Elisabetta II, Sissi, Giovanni Paolo II, a quelle dei più celebri conquistatori, generali e navigatori come Giulio Cesare, Napoleone, Giuseppe Garibaldi, Cristoforo Colombo; dalle vite di eroine moderne come Rosa Parks, Maria Montessori e Greta Thunberg, alle storie di artisti, scienziati e inventori che hanno rivoluzionato le loro epoche come Leonardo Da Vinci, Frida Kahlo, Galileo Galilei, Pablo Picasso, Walt Disney, Albert Einstein, fino alla storia delle grandi civiltà come gli Egizi, i Romani, i Greci e i Maya. 

Per il debutto in Italia, tutti i testi sono stati tradotti da Claudia Buccini e adattati per l’Italia da Erika Gualandri – anche autrice dei libri su Giuseppe Garibaldi, Maria Montessori e Dante in uscita nei prossimi mesi – con la consulenza storica di Giuseppina Paola Viscardi. 

Le illustrazioni sono realizzate da un team di grafici e designer che seguono lo stile creato appositamente per la collana dal fondatore di Quelle Histoire, Bruno Wennagel. Distribuiti da ALI in tutte le librerie e disponibili su Amazon, 14 titoli della collana Personaggi Storici, da 40 pagine (180×140 mm) per bambini da 6 a 10 anni.