Nonno Nanni sceglie Libera Brand Building Group per la campagna influencer marketing

Nonno Nanni, azienda fondata nel 1947, player nel settore lattiero-caseario, ha lanciato la campagna di influencer marketing #IspiratiDiBuono, curata da Libera Brand Building Group, che ha visto il coinvolgimento di sei tra i food influencer più amati del web. 

#IspiratiDiBuono è il concept che ha coinvolto i creator per esprimere la loro creatività in cucina, in base alle proprie attitudini, e abbinare in modo inedito due formaggi freschi propri della tradizione culinaria italiana.  

“La campagna Nonno Nanni è l’esempio perfetto del significato di Inspire More, che è il nostro impegno verso i clienti che ci affidano le cure dei loro brand – commenta Roberto Botto, CEO & Founder di Libera BrandBuilding Group – Un approccio che è stato accolto anche da Nonno Nanni, che ha voluto puntare sulla creazione di una strategia digital che unisse creatività e innovazione, in questo caso declinata per valorizzare un brand storico della tradizione italiana verso un target più giovane.” 

La strategia di coinvolgimento degli influencer è stata realizzata da Bebit, la digital company che fa parte di Libera Brand Building Group, e sarà on-air per i mesi di giugno e luglio. 

La campagna ha coinvolto due prodotti iconici del brand, lo Stracchino e lo Squaquerello, in modo fresco e accattivante per i più giovani. 

Tra gli influencer coinvolti alcuni dei volti più seguiti ed amati dalla food community del web, in linea con l’autenticità del brand Nonno Nanni: @cooker.girl, @allacciateilgrembiule, @evasfoodaddiction, @giovanni.castaldi, @manucookandrock e @thediaryofsonia. 

I creator selezionati sono stati coinvolti nell’ideazione di soluzioni culinarie creative, inedite e sfiziose ma allo stesso tempo semplici da realizzare. 

“Abbiamo voluto selezionare profili autentici, in linea con il posizionamento del brand e il suo heritage e tradizione, ma in grado di declinare questi ideali in modo creativo. Gli influencer coinvolti suggeriranno al proprio pubblico di riferimento soluzioni che possano ispirare le persone a modalità di consumo inedite e in linea con la stagione estiva, avvicinandole al brand e ai suoi prodotti iconici.” afferma Francesco Annarumma, Client Manager di Bebit.