Torna “Finanza in Tasca”, il podcast per le nuove generazioni che vogliono imparare a risparmiare e investire 

Aprire al pubblico le porte dell’industria finanziaria attraverso le parole e le esperienze degli “addetti ai lavori”: questo l’obiettivo della nuova stagione di “Finanza in Tasca”, il podcast ideato da Gimme5 – la soluzione fintech che permette di accantonare piccole somme via smartphone e investirle in fondi comuni per raggiungere obiettivi di vita concreti – che, dopo una prima edizione all’insegna dell’educazione finanziaria, torna con un nuovo format per offrire agli ascoltatori un punto di vista inedito su un settore troppo spesso percepito come eccessivamente tecnico, complesso e di difficile accesso. 

Ospiti di questa seconda stagione saranno proprio i protagonisti della finanza: gestori di fondi, broker, private banker, macroeconomisti, esperti di fintech, collocatori e imprenditori quotati, che in 10 episodi da circa 20 minuti l’uno guideranno il pubblico attraverso il mondo del risparmio e degli investimenti a 360°, descrivendo il ruolo che ricoprono e la loro giornata lavorativa tipo, ma anche raccontando aneddoti, curiosità, retroscena e consigli per avvicinare il grande pubblico a tematiche proprie dell’industria finanziaria. 

Nelle prime due puntate, già online in piattaforma, scopriamo quali sono gli scenari che si aprono quando la finanza incontra il digitale nel Fintech e quali sono i segreti della professione di broker, una delle più note e chiacchierate dell’industria. 

Il podcast è disponibile gratuitamente su Spotify, Spreaker, Itunes e sui social media di Gimme5 (Facebook, Instagram, LinkedIn e YouTube) e, insieme ai contenuti accessibili in app, sul blog e sui canali Social, fa parte delle tante iniziative con cui Gimme5 si impegna a promuovere l’educazione finaziaria, soprattutto tra i più giovani, che sono il target primario del suo servizio, scelto dal 2,5% dei Millennials e GenZ italiani per la gestione dei propri risparmi. 

«Coinvolgere gli ascoltatori in un mondo da sempre percepito come riservato a pochi: alla base di “Finanza in Tasca” c’è la stessa filosofia di accessibilità e democratizzazione della finanza che da dieci anni rappresenta la missione di Gimme5, una realtà nata proprio con l’obiettivo di rendere accessibile a chiunque, a partire da 1 euro, una gestione dei risparmi di qualità, solitamente riservata a chi detiene grandi patrimoni. Obiettivo dell’iniziativa è andare incontro al bisogno di informazione e trasparenza del pubblico, in particolare delle nuove generazioni, consentendo loro di identificarsi nel racconto degli ospiti e rendendo la finanza più empatica e coinvolgente» – commenta Iacopo Massei, Business Development Manager di Gimme5.