L’emozione del pubblico nella campagna pubblicitaria di EICMA 2023

L’Esposizione internazionale delle due ruote lancia la campagna pubblicitaria 2023 e lo fa mettendo al centro il suo stesso pubblico. 

Sono infatti i volti e le espressioni dei visitatori, ritratte durante la scorsa edizione, l’immagine dell’iniziativa di comunicazione presentata a Milano, che apre la strada all’Edizione numero 80 del più importante e longevo evento espositivo per l’industria della mobilità su due ruote. 

Firmata da Lorenzo Marini, artista, pubblicitario, co-founder e direttore creativo dell’agenzia Yes Marini di Milano, l’ADV di EICMA 2023, con lo slogan ‘EICMA EFFECT, Real People Real Emotion’, è una campagna multi-soggetto composta da sei scatti che, per la prima volta in oltre cento anni di storia della kermesse milanese, ha come rappresentazione il suo pubblico reale. 

“Oggi mostriamo la naturale evoluzione della campagna 2022. Con il claim EICMA EFFECT – ha dichiarato il presidente di EICMA Pietro Meda – abbiamo infatti promesso al nostro pubblico un doveroso tributo alle loro emozioni, a quello che ognuno prova visitando la nostra manifestazione. Il risultato sono veri scatti, di persone comuni ritratte nel set fotografico che abbiamo allestito durante la scorsa Edizione e il Real People Real Emotion diventa per noi oggi una sorta di ragione sociale, la rappresentazione più vera possibile di un legame profondo, della passione che continua, che si respira e si condivide in EICMA”. 

È lo stesso Lorenzo Marini a spiegare l’evoluzione creativa della campagna 2023, sottolineando come “proprio in mezzo alle polemiche sul ‘Fake’, venga voglia di fare una campagna ‘Real’. Viene voglia di usare la gente vera, di raccontare le emozioni vere, di usare lo spazio della comunicazione come uno specchio, per arricchire il valore di EICMA come luogo di un experience collettiva”

Con la presentazione di oggi inizia quindi per EICMA il cammino ufficiale verso l’Edizione numero 80, che torna a Fiera Milano Rho dal 7 al 12 novembre prossimi. 

Real People Real Emotion, ma anche nuovi contenuti e, soprattutto, una solida presenza di espositori. 

Paolo Magri, amministratore delegato di EICMA e presidente di Confindustria ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori ) ha infatti rimarcato “l’attrattività internazionale dei EICMA e l’attualità del modello espositivo”. “Ad oggi – ha anticipato Magri durante l’evento di presentazione della campagna – possiamo già contare su ben due padiglioni in più rispetto allo scorso anno, su importanti ritorni e su una partecipazione pressoché corale da parte delle Case produttrici e della filiera legata alle due ruote, che ci riporta autorevolmente alla stagione pre-pandemica”. 

Appuntamento quindi dall’7 al 12 novembre prossimi. La giornata del 7 novembre sarà dedicata in esclusiva alla stampa, mentre quella dell’8 agli operatori e alla stampa. Dal 9 al 12 novembre EICMA accoglierà invece il grande pubblico.

I biglietti saranno già disponibili a partire dalle ore 12 di lunedì 19 giugno sulla rinnovata pagina web della manifestazione, unico canale di vendita, ad un prezzo di lancio di 14 euro (+ 1,50 euro di spese fisse) fino alle ore 12 di lunedì 17 luglio. 

“Una tariffa molto vantaggiosa, che – ha sottolineato l’ad di EICMA Magri – rimane nuovamente invariata, malgrado l’impennata inflattiva, la caratura dell’esperienza di visita offerta e l’aumento di molti costi sostenuti nell’organizzazione”.