Warner Bros Discovery e Mai Tai lanciano la prima docu-serie italiana sui cercatori d’oro 

Il format Monte Rosa: la miniera perduta (prodotto in Italia da Formasette per Warner Bros. Discovery) racconta l’emozionante ricerca di un leggendario filone aurifero tra le falde del Monte Rosa. 

Una lotta per la sopravvivenza portata avanti con caparbietà e competenza da 5 impavidi esperti e alimentata dal miraggio di uno straordinario tesoro.

La serie sarà disponibile in anteprima streaming su discovery+ dal 14 giugno e su Dmax (Canale 52 del Digitale Terrestre) dal 21 giugno.

Mai Tai ha supportato Warner Bros Discovery nell’organizzazione dell’evento dedicato a giornalisti e influencer mirato a far vivere e toccare con le proprie mani i luoghi della serie e le esperienze vissute. 

Siamo in Val Antrona, nel cuore del Monte Rosa. Una giornata a dir poco suggestiva e ricca di esperienze tra cui un volo in elicottero e una vera e propria dimostrazione di ricerca dell’oro lungo il torrente. 

La giornata è stata documentata da una troupe foto/video per la realizzazione di contenuti per social, Pr e stampa. 

“MONTE ROSA: LA MINIERA PERDUTA” (5 eps. x 60’) è una produzione Formasette per Warner Bros. Discovery