Montblanc, Londra al centro del nuovo episodio della campagna “The Library Spirit”

Luoghi di cultura e scoperta, le biblioteche di tutto il mondo generano nuove idee e accendono l’immaginazione. Avventurandosi tra gli scaffali colmi di libri si viene travolti dal potere ispiratore delle parole impresse su carta. Con storie di ogni secolo custodite nei loro scaffali, le librerie rappresentano anche una finestra sull’anima di un Paese, una cultura, una città. 

​Nella campagna The Library Spirit Montblanc si è ispirata a mete letterarie straordinarie, invitandoci a entrare nell’universo di parole di una Maison profondamente radicata nella cultura della scrittura. 

Nel secondo capitolo della campagna, The Library Spirit – Episode: London, Montblanc esplora Londra e il suo intramontabile carattere britannico, punteggiato dall’energia sovversiva che anima la città.

La campagna, immortalata dal fotografo di fama internazionale Mariano Vivanco, è ambientata alla London Library, un’istituzione della letteratura mondiale. 

Fondata nel 1841 a St. James’ Square, la London Library accoglie una collezione di oltre un milione di titoli. 

Tra i suoi membri fondatori figurano personaggi del calibro di Charles Dickens e Charles Darwin, oltre a nomi illustri del mondo della letteratura e delle arti visive come Virginia Woolf e Stanley Kubrick. 

Nella campagna compaiono l’attore James Norton, la modella e cantautrice Karen Elson e il modello Arthur Gosse. 

A livello visivo, la storia mette a confronto l’eleganza classica di un dandy moderno con le caratteristiche del lato più alternativo di Londra, in un’insolita fusione di raffinatezza e anticonformismo. 

“La London Library non è solo un luogo per il tradizionale studio dei classici, ma anche uno spazio che riflette la vivace città multiculturale in cui si trova. Qui si può scavare in profondità e trovare una nuova ondata d’ispirazione in qualcosa di inaspettato, che va controcorrente.  In questo secondo episodio di The Library Spirit, lo spirito di Londra ci invita ad apprezzare i classici senza tempo rendendoli nostri, trasformandoli per adattarli al nostro stile e sovvertire l’ovvio”, racconta Marco Tomasetta, Direttore artistico di Montblanc.

The Library Spirit – Episode: London vede protagonisti nuovi accessori che ben esprimono la commistione tra stile classico e alternativo della città. 

Culla secolare di grandi classici del mondo dell’arte, della letteratura e dell’architettura, le biblioteche di Londra sono piene di storie ancora da scoprire. 

La stilografica Meisterstück Around The World in 80 Days Doué Classique, che celebra “Il giro del mondo in 80 giorni”, un classico della letteratura d’avventura, la borsa mini Soft, ispirata all’arte della scrittura con il suo portapenne esterno, l’orologio 1858 Iced Sea, con codici di design intramontabili e un elegante quadrante grigio: ciascun articolo si addice a chi apprezza i classici ed è alla ricerca di un design senza tempo.

Nonostante l’amore per la tradizione, lo spirito di Londra si spinge ben oltre il consueto e infonde un’aura di modernità al look complessivo. 

Lo zaino e la 24/7 bag Soft sono pensati per gli esploratori sempre in movimento del giorno d’oggi. 

Ogni accessorio aggiunge un tocco contemporaneo all’esperienza analogica, consentendo a chi lo indossa di portare lo spirito di curiosità della biblioteca sempre con sé, a Londra e nel mondo.