Nuncas celebra con Spaces la Giornata europea del Buon Vicinato

Forse non tutti sanno che il 26 maggio è la Giornata del Buon Vicinato (o dei Vicini), un’iniziativa europea volta ad affermare i valori di buon vicinato e di mutuo aiuto per superare le difficoltà quotidiane. La Giornata dei Vicini è nata a Parigi nel 1999, registrando negli anni una crescente partecipazione delle cittadine e dei cittadini. 

E oggi Nuncas, azienda italiana nel settore dei prodotti di alta gamma per l’house-care, insieme a Spaces, brand del gruppo IWG – player mondiale nelle soluzioni di lavoro ibrido e negli spazi di lavoro flessibile presente in Italia anche con i brand Regus, Copernico, Signature a HQ – ha deciso di interpretarla nel quotidiano rapporto di vicinanza, nel senso più stretto del termine, tra colleghi.

Può capitare talvolta che la vita gomito a gomito o scrivania a scrivania possa diventare un po’ ‘spinosa’ ed ecco che Nuncas e Spaces hanno pensato di allietarla con qualche nota di fragranza, soprattutto per quelle volte che – complice la piastra del bar o la piadina – gli ambienti, ma soprattutto abiti, giacche e maglioni si permeano di quel terribile odore di formaggio bruciato o di pancetta stracotta.

Protagonista della collaborazione è dunque Rinfresca Giacche e Tessuti, l’assorbi-odori spray di Nuncas che elimina l’odore e riporta i capi a una più gradevole fragranza. A beneficio proprio e, ovviamente, del vicino di scrivania. In una selezione di spazi di lavoro flessibile a marchio Spaces e Copernico di Milano, Roma e Torino, il Rinfresca Giacche di Nuncas sarà a disposizione di tutte le community che frequentano gli spazi, tutte le volte che ce ne sarà bisogno. Il prodotto sarà sempre a disposizione negli espositori posizionati nei bagni, nelle sue tre diverse profumazioni.

“La scienza ci insegna come gli odori siano in grado di stimolare sensazioni positive, evocare ricordi piacevoli e riportare alla mente scene vissute nel passato e legate proprio ad un determinato profumo – spiega Carlotta Manzoni, Direttrice Marketing di Nuncas. Le relazioni fra cervello e naso sono forti ed importanti, anche per l’efficienza lavorativa.”