Ferpi: Serena Bianchini alla guida del nuovo Comitato regionale Lazio 

L’ Assemblea dei soci Ferpi della Delegazione del Lazio, ospitata il 14 marzo a Roma dalla sede di Eprcomunicazione, ha proceduto all’elezione dei cinque componenti del Comitato regionale Lazio, come previsto dallo Statuto e dai regolamenti della Federazione. 

Ad essere eletti, tra le dieci candidature pervenute, i soci Serena Bianchini, Vincenzo D’Anna, Anna C. Forciniti, Valentina Lombardo ed Elisabetta Marchesini. 

Questi i profili dei Consiglieri eletti. Serena Bianchini, competenze in Corporate Communication, Brand Reputation e Crisis management, ha costruito una ventennale esperienza nei settori Innovazione, Formazione, Biomedicale, Design, Arte. Segue il Consorzio ELIS, Società di Formazione Professionale e Consulenza, e la Fondazione dell’Università Campus Bio-Medic di Roma – Biomedical University Foundation – per la strategia di Comunicazione e Fundraising in Italia e America

Vincenzo D’Anna, Ufficiale Superiore dell’Esercito Italiano. Specialista StratCom nel campo della difesa, della sicurezza e delle relazioni internazionali, ha ricoperto incarichi di Public Information Officer e Media Analyst per Nazioni Unite ed Unione Europea. 

Anna C. Forciniti, laurea in Economia Aziendale e diploma europeo in sostenibilità CESGA, Communication Manager per una multinazionale del settore Infrastrutture con esperienza ventennale in comunicazione istituzionale e finanziaria. 

Valentina Lombardo, professore universitario di Comunicazione Giuridica presso l’Università “Guglielmo Marconi”, founder di AvvCom, comunicazione d’impresa e legale, avvocato ed economista con esperienza dirigenziale. 

Elisabetta Marchesini, un’esperienza quasi  ventennale nel brand development e nelle strategie integrate di business attraverso la comunicazione cross mediale, lo sviluppo di piani marketing e campagne per importanti marchi lato consumer. Ad oggi è Product Manager & Communication Development in Artègo, settore cosmetics & beauty, dove si occupa di marketing strategico, sviluppo dei mercati, design e comunicazione di prodotto.

Al termine dello scrutinio, il Comitato regionale neoeletto si è riunito ed ha indicato Serena Bianchini come propria Delegata regionale, la quale avrà la responsabilità di rappresentare la Delegazione negli organi nazionali, di assicurare il buon esito delle iniziative intraprese sul territorio e il raggiungimento degli obiettivi che via via si individueranno. Dopo la ratifica da parte del prossimo Consiglio Direttivo Nazionale, che procederà anche alla proclamazione del Delegato, guiderà la Delegazione per un triennio.

Il Presidente della FERPI, Filippo Nani, presente all’assemblea romana, ha sottolineato “il valore del lavoro sul campo delle singole Delegazioni, allo stato dodici, della Federazione e il crescente senso di comunità e appartenenza che la partecipazione ampia al momento associativo dell’assemblea e la grande disponibilità di mettersi in gioco al servizio della Federazione di tanti soci in questi mesi testimonia”

Nel fare gli auguri di buon lavoro ai neoeletti, ha ricordato “la necessità di uno sforzo comune per affrontare le sfide della professione oggi e per accogliere ed accompagnare i giovani che si stanno affacciando proprio ora, così numerosi, su questo mondo”.

La nomina di Serena Bianchini segue quelle di altri sette Delegati Regionali già incaricati per Abruzzo e Molise, Campania, Emilia Romagna, Liguria, Piemonte e Valle D’Aosta, Puglia Calabria e Basilicata, Toscana, mentre sono ancora in corso le procedure per le altre due Delegazioni, Triveneto e Lombardia.  

La Delegazione Lazio è la più numerosa all’interno della Federazione. Il nuovo Comitato ha davanti a sé, pertanto, un impegno oneroso al servizio dei tanti soci, tutti attivi nelle Relazioni Pubbliche e nella Comunicazione, in uno dei momenti storici forse più sfidanti per la professione, ma anche nell’apportare, insieme a loro, un contributo di idee e di buone pratiche per lo sviluppo della società civile.