Milleunadonna, il nuovo portale Tiscali dedicato al mondo femminile 

Impegno e leggerezza, storie e diritti, spettacolo e benessere, sana alimentazione e sostenibilità applicata al quotidiano, viaggi, psicologia e strategie di self-marketing per reinventare la propria vita: una testata giornalistica capace di raccontare le donne in tutte le loro sfaccettature. Perché dentro ogni donna c’è un intero mondo, dentro ogni donna ce ne sono almeno mille.

Grazie alla redazione diretta da Cinzia Marongiu e al contributo di oltre venti autorevoli collaboratori, Milleunadonna è aggiornato quotidianamente con contenuti brevi, di facile lettura, tutti fruibili anche in “modalità audio”. 

L’obiettivo dichiarato non è soltanto informare, ma scrutare il mondo in modo aperto, privo di pregiudizi, empatico. Ed è proprio questo l’approccio che Milleunadonna utilizzerà per ritagliarsi un posto di prima grandezza nel panorama dell’informazione al femminile. 

Tante celebs partecipano a questa avventura con autoironia e sincerità: in “Ci metto la faccia” Lorella Cuccarini, Paola Perego, Simona Ventura, Francesca Fialdini, Matilde Gioli, Eleonora Daniele, Antonella Clerici, Carolyn Smith, Emanuela Grimalda e mille altre, rivelano le loro fragilità e parlano a cuore aperto, della loro vita. 

Accanto ad articoli, fotogallery, videointerviste, video- pillole e audio-articoli, trovano spazio diversi contenuti esclusivi audio, come “Rosa Crimine”, la serie audio-podcast sui chiaroscuri dell’animo femminile in cui le donne sono vittime, ma anche carnefici. E come l’Album delle figurine animate “Ragazze in campo”, che racconta l’universo femminile attraverso video-selfies delle calciatrici italiane. 

L’uomo che ama le donne” è una serie di interviste a uomini famosi che svelano la loro parte femminile, raccontano le donne della loro vita e si espongono su argomenti spinosi. 

“Altri chiudono, noi apriamo”, dichiara Francesco Sortino, Executive Director della Divisione Media Tech. “Aprire strade nuove, incontrare nuovi universi, sperimentare nuovi linguaggi…Per questo lanciamo oggi Milleunadonna, il nuovo verticale di Tiscali. È una sfida e una missione che viene da lontano e che ha radici nel futuro. Anche perché il futuro è donna”.