Alpha Test si rinnova: nuovo brand e nuove prospettive

Nell’anno della riforma del test di ingresso al corso di laurea in Medicina, Alpha Test,   storica realtà italiana specializzata nella preparazione degli studenti agli esami di ammissione all’Università attraverso corsi e libri si rinnova. Modifica la propria immagine e avvia nuovi progetti allineati alle novità che stanno cambiando il sistema di ammissione all’università.  

Il nuovo logo di Alpha Test, ideato e realizzato dall’agenzia creativa Gummy Industries, è caratterizzato da un pittogramma costruito su una griglia geometrica modulare sulla quale si alternano quadrati e croci, come quelli presenti nelle schede dei test a risposta multipla, sia cartacei che digitali.

Per scrivere il nome dell’azienda è stato scelto un logotipo graziato, ispirato alle famiglie tipografiche del diciannovesimo secolo impiegate nei libri scolastici. La classicità del font e la contemporaneità del pittogramma simboleggiano la vera essenza del cambiamento in atto nell’azienda: accogliere e sviluppare nuove competenze, integrandole però con la solida tradizione della sua storia 

Alpha Test introduce poi nei propri materiali elementi grafici che riproducono i più comuni segni e scarabocchi di cui gli studenti costellano libri, appunti e mappe concettuali. Frecce, cerchi, sottolineature, crocette e altri simboli vanno così a completare le grafiche ufficiali della società, conferendo allo stile rigoroso ed efficiente del nuovo logo una sfumatura fresca e vicina ai giovani. In questo modo, Alpha Test sottolinea anche l’importanza che la cultura e l’elemento umano rivestono nella formazione dei giovani ai quali si rivolge. 

Il rinnovamento è frutto di un percorso durato circa tre anni. Dal 2020, in seguito all’ingresso del Fondo White Bridge, Alpha Test ha avviato una campagna acquisitiva che la vede capofila di un Gruppo in cui trovano spazio altre tre aziende del settore dell’Education Technology (Boolean, Law Camp, 700+ Club) e che punta a espandersi ulteriormente nei prossimi anni.

A marzo 2022 la Società ha visto anche un cambio ai propri vertici.

Giuseppe Cavallaro ha raccolto la guida della società dai fondatori, i fratelli Alberto e Renato Sironi, che rimangono nel Consiglio d’Amministrazione, rispettivamente con il ruolo di Presidente e di Vicepresidente. Il nuovo CEO, già Head of Business Development, vanta un’esperienza di oltre 15 anni all’estero maturata in ambito ingegneristico e manageriale.

Accanto alla nuova immagine, nuovi progetti e obiettivi danno sostanza all’evoluzione di Alpha Test, che sceglie di investire in innovazione tecnologica e sulle persone.
I corsi sono stati riprogettati sulla base delle ultime novità legislative e strutturati per offrire una formazione flessibile e adeguata ai cambiamenti degli ultimi anni: ogni studente può scegliere tra formula interamente online o mista, a seconda delle sue esigenze.

Il libro rimane uno strumento centrale nella preparazione per il test, ma viene abbinato a contenuti online che ne potenziano l’efficacia e tengono aggiornati i ragazzi su ogni novità di loro interesse. 

I volumi entrano così in un ecosistema più ampio che risiede su MyDesk, l’ambiente di apprendimento digitale a cui accedono anche i ragazzi che frequentano i nuovi corsi di preparazione attivati da Alpha Test.

Un altro importante investimento dell’azienda riguarda l’orientamento post-diploma: da sempre Alpha Test si propone attivamente per guidare i ragazzi nella scelta del percorso universitario più adatto alle proprie inclinazioni e competenze. Questo impegno, da ottobre 2022, si è sviluppato in un progetto per l’orientamento e la presa di consapevolezza, rivolto ai ragazzi e alle loro famiglie, chiamato Polaris; si parte con il coinvolgimento di 400 scuole superiori distribuite in 15 città in tutta Italia.

“Da 35 anni siamo la guida che gli studenti scelgono per avvicinarsi al loro percorso accademico. Siamo tuttavia fortemente convinti che per evolvere occorre cambiare, abbandonare le proprie sicurezze e mettersi in discussione, proprio come fanno i nostri studenti” commenta Giuseppe Cavallaro, CEO di Alpha Test. “È da questa consapevolezza che prende avvio la nostra azione di rebranding che ha l’obiettivo di rendere tangibile il cambiamento che stiamo vivendo, mantenendo con fierezza le nostre radici. Vogliamo trasmettere ai ragazzi, spesso confusi relativamente al proprio percorso professionale, quanto sia bello studiare per costruire un progetto di vita. La nostra attività è guidata infatti dal desiderio di un mondo in cui ai giovani venga dato lo spazio che meritano e dove la cultura e la scienza siano i motori per lo sviluppo delle società. È per questo che ogni giorno aiutiamo con passione gli studenti a disegnare il proprio futuro, incoraggiandoli a credere nel proprio valore e nella bellezza della conoscenza”.