Editoriale Domus riorganizza l’Area Advertising 

Editoriale Domus comunica una profonda e strategica riorganizzazione della propria Area Advertising. A comporre la nuova struttura una Direzione Commerciale e una Direzione Marketing & Advertising Solutions. 

A partire dal 1° di gennaio a guidare la concessionaria pubblicitaria interna in qualità di Direttore Commerciale è chiamato Paolo Muratore, già brand manager del sistema Quattroruote e professionista di consolidata esperienza nel marketing management.
Cresciuto in Editoriale Domus, dove ha curato le strategie di sviluppo dei media brand con sempre maggiori ruoli di responsabilità, Muratore risponderà a Nicola Licci, Business Unit Media Director. 

Paolo Muratore

A conferma della volontà del Gruppo di massimizzare la focalizzazione verso il mercato, oltre che la valorizzazione dei propri asset strategici, la rinnovata Direzione commerciale di Editoriale Domus diretta da Muratore annovera in squadra tre figure di riferimento per l’intera rete e per i mercati in cui opera: Fabiola Di Giuseppe, Head of Digital Sales con responsabilità trasversale sulla strategia di digital advertising; Alberto Ghirardini, Head of Key Clients con specializzazione verticale sul mercato automotive e mobilità; Marco Colonna, Head of External Areas & Vertical Key Account con competenze specifiche sui mercati architettura, design, turismo e food. 

Accanto alla Direzione Commerciale, e sempre in riporto a Nicola Licci, è confermata la Direzione Marketing & Advertising Solutions già presidiata da Pierfrancesco Petrosillo, entrato in Editoriale Domus nel corso del 2022. A tale struttura, che opera in stretta sinergia ai brand del Gruppo, fanno riferimento le attività relative alla progettualità, agli eventi e al content/service providing. 

Editoriale Domus propone così un team costruito per favorire un dialogo ancora più diretto con i molteplici mercati di riferimento, accogliere e anticipare le esigenze di comunicazione dei propri clienti, stimolare la realizzazione di nuove e innovative progettualità, valorizzare e integrare l’esclusiva offerta di contenuti e servizi che da sempre distingue la media company della famiglia Mazzocchi Bordone.