Disney+ presenta “If These Walls Could Sing”, documentario originale di Mary Mccartney

If These Walls Could Sing debutterà venerdì 6 gennaio in esclusiva sulla piattaforma streaming Disney+.

If These Walls Could Sing è il primo lungometraggio della regista Mary McCartney ed è prodotto dai premi Oscar® e BAFTA John Battsek (The Rescue – Il salvataggio dei ragazzi, Searching for Sugar Man), Sarah Thomson e Miles Coleman, sotto la società di produzione Ventureland. Gli executive producer sono Alice Webb e Marc Robinson dei Mercury Studios e Kerstin Emhoff e Ali Brown di Ventureland. Marjon Javadi è vice president of Originals for Documentaries and Docuseries per Disney Branded Television/Disney Original Documentary. Il film è una lettera d’amore agli Abbey Road Studios di Londra.

Gli Abbey Road Studios sono il cuore dell’industria musicale. I fan si recano ogni anno a farsi fotografare al famoso incrocio delle strisce pedonali per sentirsi vicini alla musica che amano. Gli artisti cercano di seguire le orme dei loro eroi e di sfruttare un po’ della magia di questo studio per lasciare un segno nella storia della musica.

Questo è un film personale sulla memoria e sulla scoperta: Il punto di vista di Mary McCartney attraverso Abbey Road. Gli studi sono stati parte integrante della vita di Mary da sempre, una vera e propria casa e il luogo in cui i suoi genitori hanno realizzato i loro dischi fondamentali. Con If These Walls Could Sing, gli Abbey Road Studios aprono le loro porte per la prima volta, mentre Mary guida gli spettatori attraverso nove decenni per raccontare le storie di alcune delle registrazioni più iconiche dello studio e delle persone che le hanno realizzate. Vi partecipano alcuni dei più grandi nomi della musica e del cinema, tra cui Paul McCartney, Ringo Starr, Elton John, Liam Gallagher, Noel Gallagher, John Williams, Cliff Richard, Jimmy Page, Dame Shirley Bassey, George Lucas, Nile Rodgers, Kate Bush, Celeste, Roger Waters e David Gilmour.

Dalla musica classica al pop, dalle colonne sonore all’hip-hop, questo film esplora la portata, la diversità e l’ingegno degli Abbey Road Studios. Interviste intime con artisti, produttori e compositori di spicco, abbinate a intensi filmati d’archivio e nastri delle sessioni, offrono un accesso esclusivo a questi studi famosi e privati. Ognuno di loro ha trovato il proprio percorso, il proprio linguaggio musicale, negli Abbey Road Studios. Il pubblico potrà scoprire la magia creativa che li rende uno spazio sacro e venerato, che ancora oggi produce molti dei dischi più celebri e che fa di Abbey Road lo studio più famoso e più longevo del mondo.

Il film sarà disponibile in Italia in streaming su Disney+ dal prossimo 6 gennaio.