Carolyn Everson nuova Senior Adviser di Permira

Permira, società di private equity attiva a livello globale, ha annunciato oggi la nomina a Senior Adviser di Carolyn Everson, top manager con oltre 28 anni di esperienza in aziende del settore internet e media digitali. 

Carolyn ha lavorato per Facebook, ora conosciuta come Meta, prima dell’IPO, ricoprendo il ruolo di Vicepresidente delle Global Marketing Solutions, dove ha supervisionato un team globale di oltre 4.000 persone in 50 Paesi e oltre 80 miliardi di dollari di fatturato. Il suo percorso professionale comprende anche ruoli senior presso Instacart, Microsoft e MTV Networks di Viacom. 

Carolyn Everson

Attualmente Carolyn fa parte dei consigli di amministrazione di The Walt Disney Company, The Coca-Cola Company, Villanova University, Humane Society of the United States e Columbia Medical School. È inoltre membro del Council on Foreign Relations. 

In Permira, Carolyn lavorerà con i team a livello mondiale, facendo leva sulla sua esperienza nello sviluppo di società, il suo network globale e le sue competenze settoriali per sostenere le attività di investimento e la creazione di valore del portafoglio. Permira è uno degli investitori più attivi al mondo nel settore di Internet e dei media digitali, con un portafoglio che comprende: Adevinta, Allegro, AllTrails, Ancestry.com, BestSecret, Boats Group, Catawiki, Flixbus, Klarna, LegalZoom, McAfee, The Knot Worldwide e Zwift. 

Carolyn Everson ha dichiarato: “Ho trascorso la mia carriera lavorando con aziende innovative nei settori consumer e della tecnologia, e quindi entrare in Permira è una scelta molto naturale. La sua visione globale, il track record nel settore consumer/tecnologico e il commitment verso i valori fondamentali e l’ESG mi hanno profondamente colpita e credo che siano elementi chiave distintivi per una continua crescita della società. Sono entusiasta di lavorare affiancando founder talentuosi e management team che sono alla ricerca di un partner fidato per supportarli nello sviluppo ulteriore del loro business”.