‘Rami’: il podcast sulle incredibili vicende dei cacciatori di eredi

Suona il citofono. Una voce dice di portarvi una notizia: un lontano e sconosciuto parente ha lasciato un’eredità da riscuotere. Potrebbe sembrare l’inizio di un romanzo o di una fiction. Nella maggior parte dei casi a ricevere una visita di questo tipo si viene colti dal pensiero che possa trattarsi di uno scherzo. Ma è proprio con una visita del genere che si compie la missione di un genealogista successorio.

A raccontare alcune di queste incredibili vicende di eredità ignote è “Rami”, nuova serie podcast di Chora Media promossa da Coutot-Roehrig, società nata in Francia, italiana di adozione e con numerose sedi nel mondo, che da oltre un secolo si occupa di ricostruire alberi genealogici andando a caccia di eredi di eredità senza eredi apparenti.

Nell’arco di tre puntate, Francesca Berardi, giornalista italiana già autrice per Chora Media di “Populismi”, ripercorre tre casi emblematici affrontati da Coutot-Roehrig di persone rintracciate e di come, scoprendo eredità inaspettate, hanno ritrovato anche una parte della propria storia.

Tutte le storie cominciano con un decesso, o meglio con il de cuius, ovvero la persona che morendo lascia un’eredità, magari ingente, spesso sorprendente, senza traccia di eredi. È da qui che comincia il rigoroso e affascinante lavoro del genealogista successorio.

Lavorando mesi, in certi casi addirittura anni, i genealogisti conducono ricerche in anagrafi e archivi di ogni genere per andare a ridisegnare i rami di alberi genealogici che si pensavano recisi per sempre, e riportare alla luce legami esistenti, eredità insospettabili e vissuti dai contorni incredibili. Ne è un esempio la vicenda del protagonista del primo episodio: Saverio, un senzatetto milanese, senza famiglia o discendenti diretti, che non solo si scoprì essere proprietario di una fortuna da capogiro in banca, ma che celava un passato ancor più sorprendente.

‘Rami’, nuova serie podcast di Chora Media promossa da Coutot-Roehrig, è disponibile a partire da mercoledì 21 dicembre sulle piattaforme audio free (Spotify, Apple Podcast, Spreaker, Google Podcasts) con un nuovo episodio ogni giorno fino al 23 dicembre.

Credits

Rami è una serie podcast di Chora Media promossa da Coutot-Roehrig. Scritta e raccontata da Francesca Berardi.

Story editing di Francesca Berardi, Sara Poma, Graziano Nani e Michele Rossi.

Le registrazioni in studio sono a cura di Emanuele Moscatelli e di Tommaso Simonetta per Smider.

I fonici di presa diretta sono Francesca Berardi e Andrea Romano.

La post produzione e il sound design sono di Francesco Ferrari per Frigo Studio.

La producer è Monia Donati. La cura editoriale è di Sara Poma.

Le musiche addizionali sono su licenza Machiavelli Music e Universal Music Publishing Ricordi srl.