Ottocento: il podcast con l’Università di Padova per immergersi nel passato

Allo scopo di raccontare attraverso gli aneddoti di studenti del passato e del presente tematiche diverse, ma valide sia ieri che oggi, Chora Media presenta “OTTOCENTO”, un podcast prodotto in collaborazione con l’Università di Padova che ripercorre il viaggio del gruppo di studenti che nel 1222 lasciò l’Università di Bologna e arrivò a Padova per fondare un nuovo Ateneo. 


A guidare il racconto di ciascuna puntata è la voce di Pietro Osti, creativo, intrattenitore ed ex studente dell’Università di Padova, dove ha anche lavorato per RadioBue.it, l’emittente web dell’ateneo. 

Nel corso di otto episodi della durata di circa 13 minuti ciascuno, si ripercorre la storia dell’ateneo dalla sua fondazione nel 1222 ad oggi, raccogliendo i pensieri e le esperienze di studenti e studentesse di oggi, ma anche testimonianze del passato che prendono vita grazie alla voce di Federico Taddia, giornalista e divulgatore scientifico che racconta fatti e aneddoti dell’epoca attraverso le storie di personaggi di fantasia. 

É disponibile sulle app free (Spotify, Apple Podcast, Spreaker, Google Podcasts) a partire da mercoledì 30 novembre con due nuovi episodi ogni settimana.

Il cammino che viene intrapreso nel corso di ciascun episodio è segnato dalle tematiche più svariate e dalle quali trapelano aneddoti che mostrano stili di vita, modi di fare e di comportarsi dei giovani del passato: da come e cosa mangiavano, ai giochi proibiti e non, finanche a come veniva vissuta e vista la sessualità tra gli studenti. Ogni tappa è accompagnata da una tematica diversa che diventa spunto di riflessione per esplorare più a fondo le abitudini di oggi e di ieri. 

Sinossi generale 

Nel 1222 un gruppo di studenti lasciò l’Università di Bologna e arrivò a Padova alla ricerca di maggiore libertà. Nacque così l’Università degli Studi di Padova, fra i più antichi atenei del mondo, che ottocento anni dopo ha deciso di celebrare questo anniversario ripercorrendo lo stesso cammino che fecero gli studenti del 1222: 161 chilometri in cui l’ex studente Pietro Osti parla di passato, presente e futuro e di temi come libertà, violenza, viaggi, fede e molto altro insieme agli studenti di oggi. Arricchiscono il viaggio i racconti sulle vite degli studenti dell’antichità, letti dal giornalista e divulgatore scientifico Federico Taddia: i protagonisti di queste storie sono di fantasia, ma le vicende narrate sono ricostruite con rigore storico. 

Credits 

Ottocento è una serie podcast di Chora Media e Università di Padova con la partecipazione di Federico Taddia. 

Scritta da Ilaria Orrù e Pietro Osti con il supporto di Amedeo Gheller. Voce e autore delle interviste Pietro Osti.

Assistente di produzione e fonico di presa diretta è Francesca Bastianon. Le registrazioni in studio sono a cura di Emanuele Moscatelli.

La post produzione e il sound design sono di Cristiano Lo Mele. 

I producer sono Monia Donati, Marco Paltrinieri, Marika Favaretto e Carlotta Gusso. 

La cura editoriale è di Sara Poma e Gioia Lovison. 

Le musiche addizionali sono su licenza Machiavelli Music e Universal Music Publishing Ricordi srl.