Ikea Italia E DDB Group Italy lanciano Säkerhet, una serratura per trovare rifugio dalla violenza domestica

 

Le donne vittime di violenza sono spesso costrette a cercare rifugio dal luogo che dovrebbe essere il primo posto dove sentirsi al sicuro, la propria casa. È adottando questo punto di vista che prende vita la campagna integrata di sensibilizzazione ideata e sviluppata da DDB Group Italy per IKEA Italia in occasione della Giornata Internazionale per l’Eliminazione della Violenza contro le Donne.

La campagna si muove all’interno del territorio d’elezione del brand – la casa – partendo da un dato di cronaca significativo: le mura domestiche sono il luogo in cui più si consumano casi di violenza contro le donne (ben il 93% secondo i dati Istat del 2020).  Da qui, lo spunto creativo: un prodotto ideato per risolvere il problema della violenza domestica. Nasce così Säkerhet, la prima serratura per guardaroba con chiusura dall’interno, compatibile con tutti i modelli IKEA, studiata per resistere ai tentativi di apertura dall’esterno. Ideale per trasformare ogni armadio in un rifugio sicuro.

Ovviamente Säkerhet nella realtà non esiste, perché un prodotto non può risolvere il problema della violenza domestica. Ma una soluzione concreta e reale è possibile ed è proprio su questa che il brand vuole accendere i riflettori. La campagna, infatti, vuole sensibilizzare sull’esistenza del numero Anti Violenza e Stalking 1522 promosso dal Dipartimento per le Pari Opportunità e gestito da Differenza Donna APS ONG, che si occupa di accogliere e sostenere tutte le donne e chiunque subisca o sia a conoscenza di una situazione di violenza di genere o stalking.

“Per noi di IKEA la casa è il posto più importante del mondo, un luogo in cui sentirsi protetti, sicuri e amati. Purtroppo però, per troppe donne le mura domestiche racchiudono ansia, preoccupazione e violenza. Per questo da tanti anni ci impegniamo con campagne di sensibilizzazione nei nostri negozi per diffondere maggiore consapevolezza sul tema della violenza di genere. Negli ultimi 10 anni abbiamo inoltre contribuito alla realizzazione di oltre 50 progetti dedicati al supporto e all’accoglienza di donne in cerca di un luogo dove riconquistare la propria sicurezza e libertà.” dichiara Cristina Broch, Direttore Comunicazione e Relazioni Istituzionali IKEA Italia. 

Mettere la creatività a disposizione di tematiche come queste è sempre motivo di responsabilità e forte coinvolgimento, perché significa contribuire a un messaggio forte che può agire realmente nella vita delle persone” dichiaraLuca Cortesini, Chief Creative Officer DDB Italia. “Farlo con un brand come IKEA, con cui abbiamo stretto una partnership di lungo periodo, è sempre di grande soddisfazione, significa sfidarsi per avere idee sempre forti capaci di essere al contempo unexpected e di impatto”.

La campagna integrata sarà on-air il 25 novembre, in occasione della Giornata Internazionale per l’Eliminazione della Violenza contro le Donne, sui canali social del brand e con un’installazione ad hoc nei negozi IKEA Italia.

Credits

Agenzia Creativa: DDB
Chief Creative Officer: Luca Cortesini

Creative Director: Stefano Castagnone, Salvatore Zanfrisco

Art Director Supervisor: Francesca Nepote

Copywriter Supervisor: Federico Anelli

Art Director Junior: Giusy De Vito, Leticia Fernandez de Villavicencio

Copywriter Junior: Ludovica Piro, Mario Cipriano

Account Director: Davide Bergna

Account Supervisor: Azzurra Ricevuti

Account Executive: Giulia Silvi

Strategic Planning Director: Carlotta Asti

Strategic Planner: Sefora Avenia

Production Company: Karen 

Director and DOP: Mauro Lodi

Executive Producer: Tommaso Pellicci

Producer: Margherita Bardari

Assistent Producer: Rebecca Ferri

Editor: Sara Dicorato e Filippo Lorenzi

IKEA Italia

Direttore Comunicazione e Relazioni Istituzionali: Cristina Broch

Communication Operations Manager: Teresa Gigliotti

PR Leader: Chiara Gabriele

Communication Business Partner: Greta Riva

Communication Specialist: Francesca Visioni