La mappa dei dispositivi di ascolto della radio per sesso e età

di Claudio Astorri www.astorri.it – Dimmi con che dispositivo ascolti la Radio e ti dirò chi sei. Non è proprio un quiz ma una realtà qui evidenziata attraverso un’altra delle mappe di Astorri. Ebbene sì. E anche questa la dovreste vedere.

Questo è un altro degli episodi della serie “Mappe che passione!” che sono trasmessi con una continuità dal blog astorri.it. In particolare le mappe sono rintracciabili tra le Analisi Esclusive o direttamente nel Format Lab Italia della sezione L’Astorri. Finché qualcuno non mi convince del contrario resto dell’idea che una valida visualizzazione, una mappa molto chiara, sostituisca 100 parole con una impressione di tipo emotivo ancora più efficace e memorizzabile. Anche solo il senso della posizione dei riferimenti in analisi, aiuta molto la comprensione. Che ne dite voi?

La mappa di questo articolo è un sistema di assi cartesiani. L’asse orizzontale si riferisce alle età e quello verticale al sesso. A sinistra troviamo i giovani, a destra gli adulti. In alto le femmine e in basso i maschi. I punti collocati sulla mappa si attribuiscono ai dispositivi di ascolto Radio. Dati TER del 1° semestre 2022 che si riferiscono al complesso dell’ascolto nei quarti d’ora. Una scelta che è assai puntuale in quanto porta a una rappresentazione basata essenzialmente sulla dimensione del tempo di ascolto. Il centro del sistema è il baricentro, il suo punto di equilibrio.

Prima di trarre qualche punto di sintesi dalla mappa è bene ricordare le quote di ascolto AQH dei dispositivi di ascolto della Radio. Essi sono equiparati nella visualizzazione da un semplice puntino ma in realtà hanno pesi ben differenti tra di loro. E che è corretto ricordare prima delle osservazioni. Qui di seguito sono indicate le quote di ascolto in termini di tempo dai tutti i vari dispositivi del totale degli ascoltatori. TER 2022, 1° semestre.

  • Autoradio: 48,13%
  • Apparecchio radio: 32,15%
  • Televisore: 8,19%
  • Smartphone: 6,79%
  • PC/tablet: 2,87%
  • Smartspeaker: 1,87%

Alcune evidenze dall’ascolto dei dispositivi

Evidenza #1 – Il televisore per ascoltare o anche vedere la Radio è una scelta femminile visto che le donne contribuiscono al 65% del suo totale. L’età media delle donne che usufruiscono della Radio alla tv è pari a 44 anni.

Evidenza #2 – Tra gli strumenti di ascolto della Radio amati dalle donne c’è anche un oggetto che si affermato nelle case negli ultimi anni, lo smartspeaker. Ha un profilo lievemente meno polarizzato e più giovane del televisore.

Evidenza #3 – Un altro dispositivo che gode del supporto dalle donne superiore alla loro quota d’ascolto è il PC/Tablet che è anche il device dal target più giovane, più dello smartphone.

Evidenza #4 – L’autoradio ha un profilo più giovane di smartspeaker e televisore e di 30 anni inferiore a quello dell’apparecchio radio. E’ un device con ascolto lievemente più maschile.