ADCI Awards tutti i premiati

L’ADCI AWARDS, il premio per la creatività e la qualità nella comunicazione pubblicitaria più importante in Italia, che da 35 anni premia le migliori campagne, si è appena concluso e la Giuria presieduta da Bruno Bertelli ha decretato che il vincitore del Grand Prix ADCI Awards 2022 è Publicis Italy con il progetto “Bottega for Bottegas” realizzato per Bottega Veneta, che è anche ‘Cliente dell’Anno’

Publicis Italy vince anche come ‘Agenzia dell’Anno’, mentre il premio per la ‘Casa di Produzione dell’Anno’ va a Mercurio Cinematografica.

Tra i riconoscimenti speciali il Premio Equal – che premia l’impegno di aziende e creativi contro le discriminazioni – è stato vinto da Wunderman Thompson Italy con “#voceallegamer” (cdp Sator International Group) per Wind Tre.

La Categoria Studenti registra le affermazioni di IED Istituto Europeo di Design che vince l’oro con il progetto “Undelivered Love” per US Postal Office (anche menzione speciale Equal) e l’argento con “The Loft” per Bang&Olufsen; NABA – Nuova Accademia di Belle Arti si aggiudica il bronzo per “Minimarket”.

Il premio Best Use of YouTube per la categoria Brand Entertainment se lo aggiudica Indipendent Ideas con la campagna “The Everyday Exceptional” realizzata per Maserati, mentre il Best Use of YouTube per la categoria Filmva a Wunderman Thompson Italy per “Santa out” realizzata per YESmilano – Comune di Milano. 

Il ‘7 Days Brief’, sfida per la realizzazione in soli sette giorni di uno spot è andato a Daniele Bonanzinga (Content Strategist) e Stefano Brandoni (Social Media Specialist) di Hellodì per The last of Ads.

“Ancora un’edizione importante per gli ADCI Awards – afferma Stefania Siani, presidente di ADCI – sia dal punto di vista delle entries che con 1060 progetti rappresentano un record storico dalla fondazione del Club, sia nell’intento ideale di alzare sempre di più il livello del Premio che ha visto celebrati i progetti che rappresentano il meglio del meglio della comunicazione italiana. Ringraziamo il nostro presidente degli Awards, Bruno Bertelli, i presidenti di giuria e i giurati e tutte le agenzie che hanno preso parte a questa avvincente competizione. Un pensiero speciale a nome del Consiglio va ai giovani studenti delle scuole di comunicazione italiane. La loro adesione senza precedenti e in crescita verso le passate edizioni testimonia che il grande respiro del futuro del nostro Club.”

“Tanti progetti in gara e contenuti di grande valore ed efficacia – dichiara Bruno Bertelli, presidente degli ADCI Awards 2022I consumatori chiedono sempre più ai brand di usare il loro potere comunicazionale per prendere posizione su tematiche rilevanti e generare impatto positivo nella società e nella cultura. Il contributo di professionalità talentuose con background, esperienze e competenze diverse è stato fondamentale per riconoscere e giudicare le campagne che si sono distinte non solo per creatività ma anche per originalità, impatto e coesione di intento”.