Marco Caminiti head of business development di Eurowind Energy

Eurowind Energy, società attiva nel settore dell’energia rinnovabile, apre una nuova sede operativa a Milano con un team di quattro profili esperti nel settore. La società condurrà tutte le attività di sviluppo commerciale in Italia. Marco Caminiti è stato assunto come head of business development. Con 20 anni di esperienza in ruoli tecnici, commerciali e aziendali (soprattutto nel settore delle energie rinnovabili), Marco guida la squadra con la missione di far crescere la pipeline dei progetti in Italia.

Marco Caminiti

Marco Caminiti, ha affermato: “Il settore energetico sta attraversando una profonda transizione; il nostro impegno è volto a contribuire a un approvvigionamento energetico più sostenibile, meno dipendente da forniture straniere, e a supportare una riduzione dei prezzi dell’energia aggiungendo valore alle comunità locali in Italia”.

Eurowind Energy sviluppa progetti di energia rinnovabile ed è un produttore di energia indipendente con sede in Danimarca. La società detiene un’importante pipeline di progetti in Europa e negli Stati Uniti con interessi nel settore eolico, solare, Power-2-X e storage. Eurowind Energy possiede e gestisce impianti eolici e solari – portafoglio di oltre 800 MW – e fornisce servizi di asset management per ulteriori 800 MW per terzi.

Tra le altre nuove nomine rientra anche quella di Marco Baldin: è entrato a far parte del team italiano come ingegnere senior di progetto. La sua missione sarà di utilizzare competenze tecniche volte a garantire l’aderenza alle migliori pratiche tecnologiche durante tutto il ciclo di vita dei progetti di energia rinnovabile dell’azienda. Con nove anni di esperienza, ha ricoperto diversi ruoli come ingegnere, progettista, consulente e responsabile agli allacci alla rete di progetti fotovoltaici.

Con l’obiettivo di potenziare la pipeline aziendale con nuovi progetti, Paolo Tixi è stato assunto come senior origination manager. Tixi ha una competenza consolidata di oltre 20 anni di lavoro e un network consolidato nel settore energetico in Italia.

Sebastiano Capasso, inoltre, entra a far parte del gruppo con il ruolo di project manager; portando il beneficio di oltre 20 anni di esperienza nel coordinamento e nella gestione del processo delle autorizzazioni nel settore delle energie rinnovabili in Italia.

Infine, Paolo Parroccini, finance officer della società dal 2021, continuerà a presidiare le aree di amministrazione, controllo e finanza dalla sede a Roma.