Contents.com entra in ANES e propone l’Intelligenza Artificiale al servizio dell’editoria

Primo frutto della collaborazione tra ANES (Associazione Nazionale Editoria di Settore) e Contents.com, scale-up specializzata in soluzioni di Intelligenza Artificiale per la generazione di contenuti multimediali, si terrà il 10 novembre un Digital Lab, finalizzato alla diffusione di modelli, tecniche e use cases per le oltre 150 realtà editoriali consociate.

Massimiliano Squillace

“Questa partnership nasce dalle nostre radici nel mondo dell’editoria digitale, che ci consentono di avere da diversi anni un punto di vista privilegiato sulle prospettive del settore” – commenta Massimiliano Squillace, CEO di Contents.com“Ogni giorno lavoriamo per fornire soluzioni tecnologiche per la creazione, ideazione e trasformazione dei contenuti, che consentano agli editori di aumentare la propria competitività sul mercato. Grazie alla collaborazione con ANES, possiamo estendere questo impegno e dare strumenti utili a un settore fondamentale per la promozione della conoscenza e dell’informazione, a vantaggio delle imprese italiane e dei singoli cittadini”.

Con l’entrata in ANES in qualità di socio aggregato, Contents.com ripercorre le sue origini nel mondo dell’editoria digitale, per accompagnare altre società nel percorso d’innovazione intrapreso grazie all’integrazione tra expertise umana e strumenti tecnologici come l’intelligenza artificiale.

I soci avranno inoltre accesso a una serie di convenzioni per utilizzare i tool della piattaforma, avendo così l’opportunità di sperimentare in prima persona l’impatto positivo della tecnologia sul proprio lavoro.