Davide Tronzano General Manager in Italia di Getir

Getir, l’azienda pioniera della consegna ultra-veloce della spesa, ha nominato Davide Tronzano come nuovo General Manager per l’Italia.

Davide Tronzano

Tronzano, 39 anni, torinese, vanta un’importante esperienza nei settori della tecnologia, dell’ecommerce e della consulenza e un MBA ottenuto presso la London Business School. Inizia la sua carriera nel 2006 in LVMH come Retail Analyst, per poi entrare in Bacardi, dove è stato brand manager dal 2007 al 2011. Successivamente, ha lavorato in Google e poi Accenture, nel Regno Unito, alla guida di un team multidisciplinare focalizzato nei settori dell’automotive e del retail. Sempre a Londra, è stato consulente per diverse startup attive nel settore dell’eCommerce, dal beauty al grocerysui temi di strategia, operations ed espansione del brand a livello globale. Prima del suo ingresso in Getir, Tronzano è stato General Manager di Uber Eats in Italia. 

Davide Tronzano assume così formalmente la guida del team italiano dell’azienda pioniera del quick commerce, prendendo il posto di Vishal Verma, che va ad assumere un ruolo internazionale. “Sono molto felice ed orgoglioso di entrare a far parte del team di Getir, in cui ho trovato una squadra di eccezionale talento e qualità. Credo molto nel quick commerce e nella consegna ultra-veloce della spesa e di prodotti freschi: un modello che, a mio avviso, rappresenta il futuro dell’e-commerce, e in cui vedo ancora grandissime opportunità di crescita ed innovazione al servizio dell’esperienza dei clienti. In questo senso, non avrei potuto fare scelta migliore: Getir è stata l’azienda pioniera del segmento quick-commerce, creando, di fatto, questa categoria. Non vedo l’ora di poter dare il mio contributo alla crescita di questa azienda in Italia”. 

Con la nomina del manager, Getir conferma così la sua volontà di continuare a investire nel mercato italiano, dove vuole consolidare la sua presenza per offrire sempre un maggiore assortimento e una migliore esperienza possibile ai suoi clienti.