ScuolaZoo e VD News lanciano la miniserie “Scuole al limite”

È uscita sulle community social dei due editori e sulla piattaforma Chili la miniserie “Scuole al limite” realizzata da VD News, media brand di informazione che racconta la realtà tramite storie originali, e ScuolaZoo, media brand e community di studenti più grande d’Italia. La serie racconta il mondo della scuola da una prospettiva unica: quella di studenti o docenti molto giovani per i quali svegliarsi e andare ogni mattina a scuola rappresenta un’avventura tutt’altro che ordinaria. 

Il prodotto mixa perfettamente il know how di VD News e ScuolaZoo: da una parte l’approccio verista e la qualità filmica di VD, dall’altra la conoscenza del target Generazione Z e la capacità di cogliere storie uniche di ScuolaZoo.

I tre episodi, che in totale hanno superato le 10 Milioni di reach, sono stati distribuiti in versione integrale sul canale di VD sulla piattaforma streaming Chili, con uno spazio dedicato appositamente alla serie, e sul profilo Youtube di ScuolaZoo. Le ampie community social Instagram e Tik Tok sono state usate per distribuire dei “reel” estratti dai vari episodi con funzione di teaser, impianto che dimostra la versatilità del contenuto e della crescente fluidificazione tra mezzi.

Scuole al limite è un prodotto figlio della tv che sta cambiando: negli USA la tv via cavo è passata di moda, gli americani infatti guardano sempre più contenuti offerti dalle piattaforme in streaming. A dirlo è infatti una rilevazione Nielsen, che mostra come nel mese di luglio 2022, per la prima volta, gli americani hanno trascorso più tempo (34,8%) a seguire i contenuti delle piattaforme in streaming che come spettatori dei programmi della tv via cavo (34,4%). E se spesso i trend nascono e si sviluppano prima oltreoceano e poi altrove, c’è da aspettarsi che anche in Italia presto questa situazione sarà la realtà

Gli episodi

La serie ha come protagoniste le nuove generazioni, le loro difficoltà e le loro unicità all’interno del contesto scolastico. Il primo episodio è la storia di Enrique, un ragazzo di diciotto anni che tutti i giorni prende l’aliscafo per raggiungere l’Istituto Nautico 

di Procida. Qui le redazioni di ScuolaZoo e VD lo hanno seguito in una giornata tipo, e attraverso le prove di uno spettacolo teatrale e un’uscita in barca l’episodio mostra un affresco della gioventù procidana.

Il secondo capitolo racconta di Adele, classe 2003 e docente più giovane d’Italia che tutte le settimane prende l’aereo e da Scafati (SA) arriva a Latisana (UD) dove insegna laboratorio chimico, e in serata torna a casa. Accompagnando Adele fisicamente nel suo viaggio. L’episodio permette allo spettatore di fare un viaggio metaforico all’interno delle contraddizioni della scuola italiana, del divario nord-sud e delle difficoltà dei giovani insegnanti. 

La terza puntata è ambientata a Mormanno, un piccolo paesino in provincia di 

Cosenza immerso nel Parco Nazionale del Pollino, che si sta spopolando e dove c’è un Liceo frequentato da 45 alunni. I professori cambiano spesso, ci sono ragazzi che decidono di trasferirsi fuori e altri invece mantengono saldo il legame con la propria terra.